Il programma

L’edizione 2021 di Grand Tour propone dal 25 luglio a fine ottobre, un calendario di 16 nuovi itinerari in bus tra il Piemonte e la Valle d’Aosta, con due appuntamenti sul lago di Como a Villa Carlotta e Villa Monastero.

Alcuni dei percorsi prendono spunto dal progetto di Abbonamento Musei L'arte con chi ne fa parte, con il quale un personaggio rappresentativo del museo diventa lo spunto per visite guidate alle collezioni o alle dimore storiche che li ospitano.

Spazio quindi alla storia di imprenditori, di nobildonne, architetti e artisti che hanno contribuito alla creazione o all’ampliamento dei siti culturali che si visiteranno.

Clicca qui per scoprire il programma dei percorsi in bus.

Ricordiamo che dal 6 agosto 2021 l'accesso ai musei è regolamentato con utilizzo del green pass come da  normativa vigente.

Dal 1 settembre 2021 è obbligatorio essere in possesso di Green Pass per poter partecipare ai viaggi in bus

I PERCORSI IN BUS

Tra le proposte in programma, una giornata tra l'arte sacra diffusa in valle di Viù, il Museo del Paesaggio di Verbania e il lago Maggiore, il Castello di Susa con la visita teatralizzata in compagnia della contessa Adelaide. I personaggi che hanno reso famoso il biellese come Eugenia Menabrea e il Museo dedicato all'omonima birra, la storia della famiglia Zegna con la produzione di lane pregiate raccontata da Casa Zegna, Quintino Sella e il suo amore per l’arte custodito dalle collezioni del Museo del Territorio Biellese.

Il Castello Cavour a Santena con il parco, recentemente riaperto dopo un lungo restauro, e la pittura divisionista di Pellizza da Volpedo tra Volpedo e Tortona. 

E ancora, un tour tra Cuneo e il Castello di Rocca de' Baldi, sulle tracce di Papa Pio VII, e il Castello Grinzane Cavour con il nuovissimo Museo in vigna, un originale percorso tra i filari della vigna del Conte.

Infine, tre sono le proposte in Valle d’Aosta: i castelli di Verrès e Fénis, per approfondire gli interventi dell'architetto e studioso Alfredo d'Andrade, una giornata tra le vestigia romane di Aosta e il Castello di Aymavilles oggetto di un complesso restauro in fase di conclusione.

Per gli abbonati sono previste tariffe ridotte sui singoli tour.

Prenotazioni esclusivamente presso Linea Verde Viaggi s.r.l

Chi è in possesso di voucher per viaggi non fruiti relativi ai percorsi Grand Tour 2020 può utilizzarli per la prenotazione di percorsi della programmazione estiva/autunnale. In questo caso non è possibile prenotare direttamente dal sito internet, ma è necessario contattare Linea Verde Viaggi segnalando il sospeso al momento della prenotazione.

APPROFONDIMENTI E I PODCAST

Scopri la storia di alcuni dei personaggi incontrati nei percorsi con il progetto  L’arte con chi ne fa parte.
Sono disponibili anche 10 podcast, scaricabili gratuitamente dalle principali piattaforme (Spreaker, Spotify, Amazon e Apple podcast). Un comodo strumento on-demand per scoprirne aneddoti e curiosità.

Clicca qui per ascoltarli