Carta del docente

L’Abbonamento Musei aderisce alla Carta del docente. Se sei un docente di ruolo potrai utilizzare il tuo bonus per l’aggiornamento professionale per acquistare l’Abbonamento Musei.

L’attivazione dell’Abbonamento Musei avverrà tramite un codice Voucher docenti che ti invieremo e che ti consentirà di procedere all'acquisto online oppure in uno dei punti vendita. Il codice che riceverai piloterà la vendita a costo zero, in quanto l’importo verrà scalato dal tuo bonus.

Per ottenere il codice Voucher docenti segui questa procedura:

  • Accedi alla tua pagina personale sul sito cartadeldocente.istruzione.it
  • Crea un buono dell’importo corrispondente alla tariffa dell’Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta che potrai acquistare sulla base dell’età oppure al possesso di eventuali scontistiche (ad esclusione del Pass60) - Per conoscere tutte le tariffe clicca qui - Il codice deve essere creato per esercizio fisico (non selezionare la voce online) e nella categoria Musei. IMPORTANTE: non è possibile richiedere il buono per l'Abbonamento Musei Formula Extra
  • Annota il codice che il sistema ha creato
  • Esci dal sito cartadeldocente.istruzione.it e scrivi una mail a docenti@abbonamentomusei.it per richiedere l’Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Nella mail dovrai indicare:

  • Nome e cognome
  • Un tuo contatto telefonico
  • Il codice che ha generato il sistema di cartadeldocente.istruzione.it e che hai annotato
  • L'importo del codice generato
  • La data in cui il codice è stato generato
  • Il tipo di Abbonamento Musei che richiedi: Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

NB: L'agevolazione con PASS60 non è invece applicabile a Carta del docente.

IMPORTANTE: Una volta convalidato il voucher da parte dell'esercente non è possibile annullare l'acquisto.

Ultime news

Martine Syms: Neural Swamp, Safe House e Stretching the Body sono le tre mostre ospitate alla Fondazione Sandretto R...
Leggi di più...
OGR Torino | Sconti in biglietteria e in OGR ShopLetture consigliate da artisti, spettacoli di musica e danza, saggi...
Leggi di più...
Grazie a un recente accordo con Trenitalia, tutti i possessori di un abbonamento regionale Piemonte (compresi gli in...
Leggi di più...
PROSPETTIVEDal 15 gennaio al 4 giugno 2022Anche quest’anno, per il quarto anno consecutivo, Fondazione Torino Musei,...
Leggi di più...