Colpo Grosso al Museo

Descrizione

Due gioielli Jaguar in mostra e Diabolik che trama dietro le quinte. Il Museo Nazionale dell’Automobile festeggia così i sessant’anni della Jaguar E-type, sportiva tanto iconica da non necessitare di presentazioni.  E, insieme, quello di uno dei fumetti più popolari, che della E-type fece un suo cavallo di battaglia.

Dal 16 dicembre 2021 al 6 marzo 2022, il tempio italiano dell’auto allestirà un omaggio alle regine di Coventry, coupé e spider, che nel 1961 andarono al debutto al Salone di Ginevra. A celebrarle, tutto intorno, un allestimento dedicato al signore del brivido e alla geniale relazione che lo legò alla E-type.

Esposte nella mostra Colpo Grosso al Museo, copertine formato gigante, estratti da albi celebri, una sorta di “tutorial” a fumetti per capire come – ancora oggi – nasce una storia di Diabolik, undici modelli in scala con la super-auto che si trasforma per seminare i poliziotti di Ginko e ovviamente le iconiche vetture: una strepitosa Jaguar E-Type Coupé nera prima serie del 1962, esattamente come quella di Diabolik, e la Jaguar E-Type Spyder della collezione del MAUTO, rossa come quella di Angela Giussani, per la prima volta esposta al di fuori della propria collocazione nel percorso permanente. 

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
MAUTO | Museo Nazionale dell'Automobile
Indirizzo
Corso Unità d'Italia 40
Comune
Torino
Provincia
TO
Telefono
011 677666

Orario

Date
16/12/2021 - 06/03/2022
Orario

lunedì: 14.00-19.00

martedì-domenica: 10.00-19.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

In seguito al grande successo di pubblico, la mostra ospitata nel Castello di Agliè, dal titolo Lettera 22. La macch...
Leggi di più...
Un rotolo di tessuto prezioso - o carta - dipinto o calligrafato, pensato per essere appeso durante occasioni specia...
Leggi di più...
Infermiera, combattente, prigioniera, amazzone, ribelle, moglie, madre virtuosa e martire: questa fu Anita Garibaldi...
Leggi di più...
CAMERA e la ricerca, i nuovi talenti e il territorio: sono queste le combinazioni di parole, e di significato, che h...
Leggi di più...