Cronache dall’Ottocento. La “vita moderna” nelle opere di Carlo Bossoli e nelle fotografie del suo tempo

Descrizione

La Fondazione Accorsi-Ometto rende omaggio al XIX secolo e alla sua storia con una mostra che mette a confronto le svariate sfaccettature della vita moderna dell’Ottocento attraverso la pittura di Carlo Bossoli e la fotografia storica, restituendo fedelmente le vicende del tempo, l’evoluzione dei costumi e del modo di vivere.
Nel corso dell’Ottocento il dialogo tra pittura e fotografia ha profondamente mutato la maniera di fruire le arti visive: le qualità insite nella nuova tecnica di rappresentazione, contraddistinta da precisione descrittiva, rapidità esecutiva e serialità del processo di riproduzione, hanno indotto il pubblico a una diversa lettura della realtà e a conseguenti elaborazioni concettuali.

MOSTRA CON VISITA GUIDATA (massimo 5 partecipanti): € 4,00 oltre al biglietto d’ingresso
QUANDO: sabato, domenica e festivi ore 11.00 e 17.30. È consigliabile la prenotazione: 011 837 688 int. 3

NORME DI SICUREZZA: L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori (massimo 60 all’ora) per consentire il rispetto delle distanze di sicurezza interpersonali (min.1 metro), lungo un percorso obbligato che separa l’ingresso dall’uscita. All’interno del museo è obbligatorio l’uso delle mascherine.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Accorsi-Ometto
Indirizzo
Via Po 55
Comune
Torino
Provincia
TO
Telefono
011 8376883

Orario

Date
07/10/2020 - 31/01/2021
Orario

mercoledì-venerdì: 10.00-18.00

sabato e domenica: 10.00-19.00

chiuso il lunedì e il martedì

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

intero: € 10,00

ridotto: € 8,00

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili