Da una vita all'altra

Descrizione

Giuseppe ed Eugenio Garrone, Pinotto e Genio, Toto e Neno, così chiamati passando dall’anagrafe, agli amici, agli affetti più stretti della famiglia. Come in un film di guerra i fratelli Garrone sono morti l'uno accanto all'altro, durante la Prima guerra mondiale, al Col della Berretta, sul Monte Grappa, durante la ritirata di Caporetto.

Sono morti lì i due fratelli, dopo aver combattuto insieme per un'ideale di “libertà e giustizia”, parole che oggi risuonano nel titolo del progetto che, promosso dal Museo Leone, dagli eredi e dalla Sezione Vercellese dell’Associazione Alpini, ne tramanda la memoria attraverso la catalogazione e la schedatura del loro epistolario di ben 3711 tra lettere e cartoline postali. Tra breve saranno a disposizione degli studiosi e di tutti i vercellesi e gli italiani. E per celebrare l’evento, anche una mostra: “Da una vita all’altra.

I fratelli Garrone: eredità di affetti e di ideali dal fronte della Grande Guerra”, che dal 12 giugno al 31 ottobre, al Museo Leone di Vercelli e racconterà la storia. La storia di due fratelli e della loro famiglia, di due ragazzi vercellesi e della guerra, e al di là della retorica del sacrificio per la patria e dell'eroismo.

Scopri di più

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Camillo Leone
Indirizzo
Via Giuseppe Verdi 30
Comune
Vercelli
Provincia
VC
Telefono
0161 253204

Orario

Date
12/06/2021 - 31/10/2021
Orario

martedì-venerdì: 15.00-17.30

sabato e domenica: 10.00-12.00; 15.00-18.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

ingresso libero

Mostre simili