Descrizione

Antonio Maurizio Zumaglini e la scienza botanica tra Verrone e Oropa

Falseum_senza scritta

Antonio Maurizio Zumaglini, vissuto nell’Ottocento, è stato proprietario del castello di Verrone oggi divenuto sede di Falseum Museo del Falso e dell’Inganno. Tutta la sua vita fu indissolubilmente legata alla scienza, in particolare alla botanica, al punto che le sue eccellenti doti di medico vennero quasi offuscate dalle straordinarie competenze e conoscenze del mondo vegetale, in particolar modo del Nord-Ovest dell’Italia.

In quasi 40 anni di studi e ricerche accumulò una mole di studi registrati e raccolti accuratamente su carta e in erbari, affinché superassero il suo tempo, e infine pubblicati in un volume dedicato a “La Flora Pedemontana” tra Piemonte e Liguria.

Eletto sindaco di Verrone, nonché deputato del Regno di Sardegna, la sua figura è collegata anche al prezioso Giardino Botanico di Oropa - Oasi WWF, dove si possono ancora rintracciare una buona parte delle specie da lui trattate.

Scopri di più

Pillola video

Scopri Falseum con la proposta di Grand Tour

Nel biellese, con la famiglia Zegna e il Museo Falseum

Domenica 12 settembre (previsto un concerto per la Giornata FAI del Panorama)

Biella è sinonimo di tessuti e lane pregiate. Tra i grandi imprenditori Ermenegildo Zegna fu tra i più visionari e concreti allo stesso tempo. Lo scopriremo visitando Casa Zegna e l’Archivio Zegna, realizzato in una palazzina anni ’30 che fu la casa di famiglia, con la collezione di campionari del XIX secolo, la mostra permanente e l’esposizione Cronache dal bosco di Laura Pugno. A seguire, l’originale “Falseum”, Museo del Falso e dell’Inganno, allestito all’interno del Castello di Verrone che fu proprietà del botanico Antonio Maurizio Zumaglini e che qui scrisse La flora pedemontana.

Ritrovo Ore 8.30 Piazza Solferino, davanti al Teatro Alfieri - Torino Rientro a Torino previsto per le ore 19.00/19.30 circa

Quota di partecipazione 52€ + 12€ ingresso al museo e contributo FAI da pagare in loco; ridotto con Abbonamento Musei 45€ + 5€ (contributo FAI) da pagare in loco

Prenotazioni esclusivamente presso Linea Verde Viaggi s.r.l

Uffici di Via Caboto, 35 - Torino; Tel 011 2261941 con orario lunedì-venerdì 9.30-12.30

Online sul sito www.lineaverdeviaggi.it sezione Grand Tour

Scrivendo a grandtour@lineaverdeviaggi.it

A pagamento

Condividi   

Info

Sede
Falseum e Orto Botanico di Oropa
Indirizzo
Piazza Solferino fronte Teatro Alfieri
Comune
Torino
Provincia
TO
Telefono
011 2261941

Orario

Date
12/09/2021 - 12/09/2021
Orario

domenica 12 settembre dalle ore 8.30

Ritrovo
Piazza Solferino fronte Teatro Alfieri

Tariffe

Tariffa evento

Quota di partecipazione 52€ + 12€ ingresso al museo e contributo FAI da pagare in loco

Abbonamento Musei
45€ + 5€ (contributo FAI) da pagare in loco

Attività simili

Carlo Biscaretti di Ruffia, fondatore del MAUTO.Perché un Museo dell’Automobile? Nel 1933 le auto sfrecciavano sugli...
Leggi di più...
Maria Adriana Prolo, fondatrice del Museo Nazionale del Cinema.Maria Adriana Prolo, appassionata collezionista e pro...
Leggi di più...
Con Lady Yang alla scoperta della figura femminile nelle collezioni del MAO.“Capelli a nube, viso di fiore, d’oro i...
Leggi di più...
Auguste Burdin, primo ideatore del Museo della FruttaConoscere le specie e distinguere la varietà dei frutti. Fare c...
Leggi di più...