Gianni Berengo Gardin e la Olivetti

Descrizione

Dopo la tappa torinese a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, la mostra Gianni Berengo Gardin e la Olivetti viene ripensata e proposta a Ivrea negli spazi del Museo civico P. A. Garda. A corredo dell’evento è stato pubblicato da Silvana Editore il catalogo dedicato.

Nel novantesimo anno di Gianni Berengo Gardin, l’Associazione Archivio Storico Olivetti e la Città di Ivrea rendono omaggio al grande maestro che per molti anni ha collaborato con la Società Olivetti, descrivendo attraverso i suoi servizi fotografici sia il valore sociale del progetto d’architettura, sia l’organizzazione di un sistema di servizi sociali e culturali che animava la fabbrica e il territorio.

La mostra, nel nuovo allestimento voluto dai curatori del Museo, diventa l’occasione per una narrazione attraverso lo sguardo di Berengo, che sottolinea come il modello eporediese della fabbrica a servizio della comunità, sia rintracciabile - come in una carta topografica - anche fuori dal Canavese, nelle varie sedi e consociate Olivetti, nelle attività di lavoro e dopo lavoro, in Italia e in Europa, attraverso un percorso di segni che costituisce il linguaggio del fotografo nel tradurre una visione integrata del rapporto tra fabbrica, collettività e territorio.

Nel contempo, si dà conto del lavoro del fotografo attraverso documenti d’archivio diversificati che ne ripercorrono l’iter operativo, oltre che progettuale.

Contributo originale e inedito è rappresentato dalla possibilità di ascoltare, in mostra, brani dell’intervista al maestro realizzata nel gennaio del 2019 dalla studiosa Margherita Naim per l’Associazione Archivio Storico Olivetti.

Dallo studio del rapporto professionale e umano di Gianni Berengo Gardin e la committenza Olivetti, è nato un progetto culturale di valorizzazione del territorio su scala locale, nazionale e internazionale, di cui i contributi al catalogo restituiscono le fasi, le azioni e le verifiche. Il catalogo costituisce infatti non soltanto l’opera che accoglie la selezione di fotografie esposte, ma un primo tassello di un percorso di studio e analisi sui fotografi italiani e stranieri di fama internazionale, ampiamente documentati nei fondi fotografici conservati a Villa Casana.

Mostra e catalogo hanno origine da un progetto di ricerca e studio promosso dall’Associazione Archivio Storico Olivetti nel 2018 e svolto da Margherita Naim (co-curatrice della mostra a Torino e del catalogo), attraverso l’analisi e schedatura dei documenti fotografici di Gianni Berengo Gardin nei fondi della Società Olivetti, e che si è sviluppato all’interno di una convenzione tra l’Associazione e la Direzione Generale Archivi del Mibact per il riversamento nel Sistema Archivistico Nazionale dei dati relativi alle fotografie di BerengoGardin per la Olivetti.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Civico Pier Alessandro Garda
Indirizzo
Piazza Ottinetti
Comune
Ivrea
Provincia
TO
Telefono
0125 410512 | 0125 410316

Orario

Date
06/12/2020 - 28/03/2021
Orario

lunedì-venerdì: 9.00-13.00

giovedì anche 14.30-18.30

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili