Il vaso Bes

Descrizione

Il vaso Bes, una giara sul cui collo è modellato il volto del dio con orecchie tonde, occhi a mandorla, naso largo, labbra sottili da cui spunta la lingua in una smorfia che incute spavento, è il reperto sotto la lente della nuova mostra del ciclo "Nel Laboratorio dello Studioso", a cura di Federica Facchetti.

Visitabile fino al 21 agosto 2022, la mostra ospita anche altri reperti che raccontano della poliedrica divinità Bes, con tanti campi di competenza: protettore dell’infanzia, della famiglia, della fertilità ma anche guardiano del sonno e protettore del defunto, dio della musica e della danza come del soldato in guerra. Queste sono prerogative che rispondono alle necessità di tutte le persone. Non stupisce quindi di ritrovare questo dio dalla folta criniera rappresentato su uno degli oggetti più comuni: il vaso.

Le caratteristiche del dio permettono inoltre di avanzare diverse ipotesi sul suo utilizzo come contenitore di liquidi, che messi al suo interno acquisivano un potere magico.

In questa  intervista, la curatrice della nuova mostra del ciclo "Nel Laboratorio dello Studioso" ci racconta il suo percorso e le sue attività di ricerca.

VISITA CON IL CURATORE
martedì 16 agosto ore 16.30

Cosa c’è di più bello che ascoltare le storie degli oggetti dalla viva voce di chi fa ricerca ogni giorno?
In questa visita Federica Facchetti vi guiderà alla scoperta della mostra "Il vaso Bes".

Prenota qui

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Egizio
Indirizzo
Via Accademia delle Scienze 6
Comune
Torimo
Provincia
TO
Museo

Orario

Date
01/07/2022 - 21/08/2022
Orario

lunedì: 9.00-14.00

martedì-domenica: 9.00-18.30

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

intero: € 15,00

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili