Kandinsky, Klee, Munch, Russolo, Fontana... L'emozione dei Colori nell'Arte

Descrizione

La mostra L’emozione dei COLORI nell’arte è presentata nella Manica Lunga del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e nelle sale della GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, con l’esposizione di una straordinaria raccolta di 400 opere d’arte realizzate da oltre 125 artisti provenienti da tutto il mondo che datano dalla fine del Settecento fino ad oggi.

La mostra collettiva ripercorre la storia, le invenzionil’esperienza e l’uso del colore nell'arte moderna e contemporanea occidentale, nelle culture non occidentali e nelle culture indigene presenti nel mondo oggi. Attraverso una molteplicità di racconti e presentazioni di opere d’arte importanti, si affronta l’uso del colore da svariati punti di vista, tra i quali quello filosofico, biologico, quello antropologico e quello neuroscientifico.

La mostra indaga l’utilizzo del colore nell'arte dando conto di movimenti e ricerche artistiche che si discostano dalle storie canoniche sul colore e l’astrazione, attraverso molteplici narrazioni che si ricollegano alla memoria, alla spiritualità, alla politica, alla psicologia e alla sinestesia. Le opere provengono dalle collezioni di musei quali il Reina Sofia di Madrid, il MNAM Centre Georges Pompidou di Parigi, il Paul Klee Zentrum di Berna, il Munch Museum di Oslo, lo Stedelijk Museum di Amsterdam, la Tate Britain di Londra, la Dia Foundation a New York, la AGNSW Art Gallery of New South Wales di Sydney, oltre che dai due musei GAM-Torino e Castello di Rivoli e da numerose collezioni private.

L’emozione dei COLORI nell’arte riflette sul tema da un punto di vista che tiene conto della luce, delle vibrazioni e del mondo affettivo. Si pone in discussione la standardizzazione nell’uso del colore nell’era digitale, standardizzazione che riduce sensibilmente le nostre capacità di distinguere i colori nel mondo reale.

In occasione della mostra il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli propone al pubblico diverse opportunità tra le quali Weekend'arte per le famiglie ogni terzo fine settimana del mese, mattinate kids &family friendly Altrotempo per genitori e bimbi da 0 a 3 anni, visite guidate gratuite per il pubblico nel weekend (ogni sabato alle 15.30 e alle 18.00 e ogni domenica e giorni festivi alle 11.00, alle 15.00 e alle 18.00), percorsi sensoriali accessibili alle persone con disabilità.

Per info sulla sezione della mostra alla GAM clicca qui

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea
Indirizzo
Piazza Mafalda di Savoia
Comune
Rivoli
Provincia
TO
Telefono
011 9565222

Orario

Date
14/03/2017 - 23/07/2017
Orario

martedì-venerdì: 10.00-17.00
sabato-domenica e festivi: 10.00-19.00
chiusura della biglietteria 15 minuti prima

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

In fase di definizione

Mostre simili

Il Museo del Paesaggio di Verbania - dopo la riapertura nel giugno 2016 con la splendida mostra dedicata a Paolo Tro...
Leggi di più...