MAO | Lady Yang

Descrizione

Con Lady Yang alla scoperta della figura femminile nelle collezioni del MAO.

MAO - Lady Yang

Capelli a nube, viso di fiore, d’oro i pendenti tremuli al passo, adorna di loto l’alcova tepida nelle sue notti di primavera.” 

Quando il poeta affidò questi versi eterni al Changhen ge, il “Canto dell’eterno rimorso”, pensava a me, alla mia bellezza, al mio tragico destino e all’effimera leggerezza della stagione bella. 

Bai Juyi, però, mai avrebbe potuto immaginare che a declamare i suoi versi, a distanza di secoli, sarei stata proprio io, in questa mia natura di terracotta, a guidarvi alla scoperta delle meraviglie custodite dal MAO, il Museo d’Arte Orientale di Torino.

Sono io ad accompagnare il visitatore alla scoperta delle collezioni del museo attraverso la figura della donna e la condizione femminile tra le cinque gallerie permanenti che compongono il MAO: oltre alla Cina, l’Asia meridionale e il Sud-est asiatico, il Giappone, la regione himalayana, il mondo islamico. In questo modo potrete scoprire o riscoprire il museo da una prospettiva particolare, quella di donne vere o immaginate, dee o divinizzate, che costituiscono insieme a me “l’altra metà del Cielo”.

Il Podcast

Ascolta "Yang Guifei - MAO (Museo d’Arte Orientale di Torino)" su Spreaker.

Le visite guidate

Il femminile tra sacro e profano nelle collezioni del MAO.
Il Museo propone itinerari tematici che illustrano alcuni significati del Femminile nella produzione artistica delle culture orientali rappresentate dalle opere della collezione permanente del museo. 

  • 9 ottobre ore 16
    Il femminile tra sacro e profano nelle collezioni del MAO. Regione Himalayana
    La galleria dedicata alla Regione Himalayana ospita esemplari di arte religiosa buddhista. Il percorso tematico si sofferma in particolare sulle figure femminili rappresentate nello sterminato pantheon del Buddhismo Tantrico, la particolare forma di Buddhismo che si diffuse nella Regione Himalayana.
  • 27 novembre ore 16
    Il femminile tra sacro e profano nelle collezioni del MAO. Giappone
    La collezione giapponese del MAO comprende opere a carattere religioso, come la statuaria di soggetto buddhista, e altre di carattere profano come i grandi paraventi, i dipinti tradizionali su formato verticale, le celebri stampe ukiyo-e. A partire dalle opere esposte, la visita si sofferma su alcune caratteristiche della figura femminile nella storia e nella produzione artistica giapponese.

Costo della visita: € 6 + biglietto di ingresso
Info e prenotazioni: 800 329329 | prenota online

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
MAO | Museo d'Arte Orientale
Indirizzo
Via San Domenico 11
Comune
Torino
Provincia
TO
Telefono
800 329329

Orario

Date
09/10/2021 - 27/11/2021
Orario

tutti i dettagli si trovano in descrizione evento

Tariffe

Attività simili

Clara Leardi e la nascita del Museo Civico di Casale MonferratoLa contessa Clara Leardi è stata un importante person...
Leggi di più...
Michelangelo Pistoletto, artista internazionale e fondatore di CittadellarteMichelangelo Pistoletto, artista conosci...
Leggi di più...
Giulia Colbert Falletti, nobile benefattrice e innovatrice nella Torino dell’OttocentoGiulia Colbert Falletti, ultim...
Leggi di più...
ARTISTI E IMPRESA. I CALENDARI LAVAZZA Sabato 2 ottobre ore 16Il percorso proposto guiderà i visitatori alla scopert...
Leggi di più...