Descrizione

Lino Vaudano e la nascita del Museo Arti e Mestieri di un tempo a Cisterna d’Asti

Lino Vaudano_senza claim

La lungimiranza di Lino Bartolomeo Vaudano, ristoratore e promotore culturale di Cisterna d’Asti, piccolo comune del Roero, ha fatto sì che la collezione di oggetti man mano raccolti a partire dal 1980 (ora più di 6.000) diventasse bene pubblico e non finisse ad arricchire il collezionismo privato.

Insieme a un gruppo di giovani, Lino si mise in testa l’idea di salvare il castello e la collezione sistemandola nei locali dell’antica zecca, al piano cortile del castello, provvedendo al restauro con infaticabili raccolte di fondi.

Scopri di più 

Visita guidata

Domenica 31 ottobre ore 15

Una visita guidata per scoprire il Castello e le collezioni del museo sulle tracce del suo fondatore.

Ritrovo: Castello Medioevale, Piazza Maggiore Hope,1 – Cisterna d’Asti (AT)

Visita guidata inclusa nel biglietto d’ingresso

Info e prenotazioni: Numero Verde 800 329 329 o area riservata

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Arti e Mestieri di un Tempo
Indirizzo
Piazza Maggiore Hope 1
Comune
Cisterna d’Asti
Provincia
AT
Telefono
800 329329

Orario

Date
31/10/2021 - 31/10/2021
Orario

domenica 31 ottobre ore 15.00

Tariffe

Abbonamento Musei
gratuito

Attività simili

Carlo Biscaretti di Ruffia, fondatore del MAUTO.Perché un Museo dell’Automobile? Nel 1933 le auto sfrecciavano sugli...
Leggi di più...
Maria Adriana Prolo, fondatrice del Museo Nazionale del Cinema.Maria Adriana Prolo, appassionata collezionista e pro...
Leggi di più...
Con Lady Yang alla scoperta della figura femminile nelle collezioni del MAO.“Capelli a nube, viso di fiore, d’oro i...
Leggi di più...
Auguste Burdin, primo ideatore del Museo della FruttaConoscere le specie e distinguere la varietà dei frutti. Fare c...
Leggi di più...