Museo Egizio | Lo studioso

Descrizione

Il Museo Egizio presenta la figura dello studioso

Museo Egizio - Ricercatore2

Al Museo Egizio il pubblico può incontrare e conoscere più da vicino un personaggio che ha la voce e il volto di tante persone e il cui lavoro è un vero e proprio architrave per la vita del Museo: lo studioso.

Durante una visita è raro incontrarlo di persona, ma la sua impronta è riconoscibile nelle informazioni che trovate sui pannelli o sulle didascalie, nella scelta degli oggetti che vedete nelle vetrine o nelle immagini appese alle pareti. 

Vi sarà anche capitato di sentire la loro voce ascoltando le spiegazioni dell’audioguida, qualche volta.

Nel caso del Museo Egizio si tratta di archeologi, egittologi, filologi che, ogni giorno, dedicano il proprio lavoro alla ricerca sui reperti per offrire al pubblico risposte a domande come “Che cos’è questo oggetto? Chi o cosa rappresenta? Da dove viene? Quando e come è stato realizzato? “.

Attraverso lo studioso si può scoprire in maniera originale il Museo Egizio più antico al mondo.

Fondato nel 1824, custodisce una collezione di oltre 40.000 reperti, di cui 3.300 esposti nelle sale museali.

La straordinaria raccolta di statue, papiri, sarcofagi e oggetti di vita quotidiana offre al visitatore un viaggio nel tempo attraverso più di 4.000 anni di Storia, Arte, Archeologia.

Scopri di più

Le visite guidate

Visita alla mostra Nel laboratorio dello studioso con Federico Poole

Cosa c’è di più bello che ascoltare le storie degli oggetti dalla viva voce di chi fa ricerca ogni giorno? Ogni reperto può celare mille storie e gli studiosi possono rivelarle in modo appassionante e coinvolgente e farci sentire più vicini ai tesori che il Museo Egizio custodisce nelle sale e nei magazzini.

Federico Poole, curatore del Museo e della rivista scientifica RIME (e musicista in pectore), guiderà alla scoperta di Hel, “signora della casa”, una statua “sonora” di epoca Ramesside. Grazie anche ad altri reperti sarà possibile viaggiare con la mente e avvicinarsi all’arte egizia del periodo, ai culti religiosi e agli strumenti musicali rituali.

  • Giovedì 10 giugno ore 13.00
  • Mercoledì 16 giugno ore 16.30

Costo della visita guidata € 7 + biglietto d'ingresso

per prenotazioni   https://egizio.museitorino.it/

Pillola video

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Egizio
Indirizzo
Via Accademia delle Scienze 6
Comune
Toriono
Provincia
TO
Telefono
011 5617776
Museo

Orario

Date
10/06/2021 - 16/06/2021
Orario

tutti i dettagli si trovano in descrizione evento

Tariffe

Attività simili

18 giugno, 9 luglio e 30 luglio ore 16.00 – Palazzo Madama mostra World Press PhotoDal 1955 la Fondazione World Pres...
Leggi di più...
Carlo Biscaretti di Ruffia, fondatore del MAUTO.Perché un Museo dell’Automobile? Nel 1933 le auto sfrecciavano sugli...
Leggi di più...
Maria Adriana Prolo, fondatrice del Museo Nazionale del Cinema.Maria Adriana Prolo, appassionata collezionista e pro...
Leggi di più...
Con Lady Yang alla scoperta della figura femminile nelle collezioni del MAO.“Capelli a nube, viso di fiore, d’oro i...
Leggi di più...