Olivetti e l'arte: Jean-Michel Folon

Descrizione

E’ visitabile al Museo Garda di Ivrea la seconda delle sei mostre del ciclo Olivetti e la cultura nell’impresa responsabileOLIVETTI E L’ARTE: JEAN-MICHEL FOLON.
Questa esposizione rientra nel grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico artistico, oggi di proprietà TIM, che Olivetti ha raccolto nell’arco di alcuni decenni, in particolare a partire dal periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale e sino alle soglie del XXI secolo, un patrimonio composto da centinaia di opere d’arte (dipinti, sculture, multipli d’arte, litografie e manifesti a tiratura limitata) di grandi artisti e designer del XIX e XX secolo meglio conosciuto come la “Collezione Olivetti”.

Dopo il successo della prima delle mostre in calendario, questa seconda esposizione è dedicata all’esperienza dell’artista belga Folon, caso paradigmatico dei rapporti tra la società Olivetti e gli artisti contemporanei. La mostra ripercorre quasi trent’anni di collaborazione tra l’artista che disegnava con innocenza drammatica il destino dell’uomo a lui contemporaneo e l’azienda che operava su scala planetaria, nel pieno della rivoluzione elettronica e dei sistemi di trattamento dell’informazione.

Visite alla mostra

Nei mesi di gennaio e febbraio 2022 proseguiranno le visite guidate del giovedì ore 17.00, alla scoperta del percorso e delle opere esposte:

  • 13 gennaio, 20 gennaio e 27 gennaio 
  • 3 febbraio, 10 febbraio, 17 febbraio e 24 febbraio 

E’ obbligatoria la prenotazione scrivendo a  musei@comune.ivrea.to.it

La visita è compresa nel biglietto d’ingresso.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo Civico Pier Alessandro Garda
Indirizzo
Piazza Ottinetti
Comune
Ivrea
Provincia
TO
Telefono
0125634155 | 0125410512

Orario

Date
11/12/2021 - 27/03/2022
Orario

martedì-domenica: 09.00-13.00; 15.00-18.00

chiuso lunedì

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, dal 5 novembre al 30 marzo, presenta una nuova installazione di Martine Syms, as...
Leggi di più...
Dal 19 novembre 2021 al 1 maggio 2022, Palazzo Mazzetti di Asti apre le sue porte a I Macchiaioli. L’avventura dell’...
Leggi di più...
In seguito al grande successo di pubblico, la mostra ospitata nel Castello di Agliè, dal titolo Lettera 22. La macch...
Leggi di più...
Un rotolo di tessuto prezioso - o carta - dipinto o calligrafato, pensato per essere appeso durante occasioni specia...
Leggi di più...