Descrizione

EDOARDO MOSCA E IL MUSEO CIVICO DI PALAZZO TRAVERSA

pal traversa_senza scritta copia

C’è una fotografia tra le tante di Edoardo Mosca (1928-1992) emblematica della sua figura: appare impettito, lo sguardo serio quasi severo e la mano sinistra appoggiata ad un monumento, come a presentarlo agli occhi dell’osservatore.

Non si tratta di un monumento qualsiasi, ma della stele funeraria del liberto Marco Lucrezio Cresto, il quale nell’epigrafe si dichiara orgogliosamente merkator vinarius. Quindi la lastra di marmo è un significativo, e unico per questa area, documento storico: la professione di commerciante di vino attesta non soltanto la commercializzazione di questa bevanda ma anche verosimilmente la coltivazione della vite in età romana nel territorio (siamo alle porte delle Langhe) che è rinomato tuttora per l’eccellenza di questo prodotto.

Per di più è stata rinvenuta proprio da Edoardo Mosca, assistito dalla proverbiale fortuna dei neofiti, il secondo giorno (17 settembre 1958) della prima campagna di scavi che diresse nel territorio della città romana di Pollentia (oggi Pollenzo, frazione di Bra). Emozionato e compiaciuto, non ha esitato a far trasportare al più presto la stele con il suo basamento al Museo Craveri e ad ancorarla al muro del portico.

Mosca è stato Preside della Scuola Media Statale Craveri di Bra, e per lunghi anni figura di spicco nel panorama culturale, divulgatore e Ispettore Onorario per la zona di Bra per conto dell’allora Soprintendenza ai Monumenti del Piemonte.

Scopri di più

Scopri Palazzo Traversa con la proposta di Grand Tour

Sabato 16 ottobre

Partendo da Palazzo Traversa di Bra, sulle tracce dello storico Edoardo Mosca, si scoprirà il museo di archeologia, dedicato alla città romana di Pollentia, che conserva importanti reperti storici e opere d’arte datate tra il ‘600 e ‘900. Si prosegue verso Pollenzo dove si visiteranno le vestigia romane per poi trasferirsi a Bene Vagienna per la visita degli scavi romani del sito di Augusta Bagiennorum. Conclude la giornata la visita del museo archeologico, ospitato nel settecentesco Palazzo Lucerna di Rorà.

Ritrovo

Ore 08.30 Piazza Solferino, davanti al Teatro Alfieri - Torino

Quota di partecipazione

49 € + 2 € ingresso da pagare in loco; ridotto con Abbonamento Musei 39 €

Prenotazioni esclusivamente presso Linea Verde Viaggi s.r.l

Uffici di Via Caboto, 35 - Torino; Tel 011 2261941 con orario lunedì-venerdì 9.30-12.30

Online sul sito www.lineaverdeviaggi.it sezione Grand Tour

Scrivendo a grandtour@lineaverdeviaggi.it

 

In sconto

Condividi   

Info

Sede
Castello Reale di Govone
Indirizzo
Piazza Solferino fronte Teatro Alfieri
Comune
Torino
Provincia
TO
Telefono
011 2261941

Orario

Date
16/10/2021 - 16/10/2021
Orario

sabato 16 ottobre 2021

Ritrovo
Ore 08.30 Piazza Solferino, davanti al Teatro Alfieri - Torino

Tariffe

Tariffa evento

49 € + 2 € ingresso ai castelli da pagare in loco

Abbonamento Musei
€ 39,00

Attività simili

Sebastiano Ferrero e il Palazzo Ferrero di Biella. Una storia di ricchezza economica e culturaleDalla torre ottagona...
Leggi di più...
Giuseppe Roberto Solaro di Govone, marchese di Breglio e lo sviluppo del Castello di GovoneConosciuto come marchese...
Leggi di più...
Papa Pio VII, un ospite illustre a CuneoPosta all’estremità del Piemonte sud occidentale, cinta da una corona di mon...
Leggi di più...