Safe House

Descrizione

Safe House è la mostra collettiva che inaugura la seconda stagione di Verso, programma della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, progettato e prodotto con l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte, nell’ambito del Fondo nazionale per le politiche giovanili.

In inglese una “safe house” è un luogo segreto utilizzato da soggetti in pericolo, in regime di legalità o illegalità, per proteggersi scomparendo temporaneamente: è un nascondiglio, un rifugio, un covo. In quanto architettura privata e sicura, la “safe house” garantisce una condizione di invisibilità per individui e piccoli gruppi che instaurano rapporti di complicità per tutelare la propria incolumità.
Safe House riflette sulla segretezza e sull’invisibilità, assunte come forme di governo e di (auto)organizzazione delle vite umane. La segretezza oggi è uno spazio conteso in cui hanno luogo le politiche, strategie, discipline: dalla scelta dell’anonimato ai processi di raccolta dati e gestione della privacy, dal rapporto tra sicurezza e secretazione all’attività di intelligence e all’organizzazione delle società segrete, del passato così come del presente.

In mostra le voci dominanti e rumorose sono silenziate per lasciare spazio al brusio e ai suoni sotterranei. Nelle opere, le identità geopolitiche nazionali diventano terreni geopolitici porosi, costruiti da narrazioni e contro-narrazioni gestite da algoritmi, ma anche zone di conflitto sociale sul quale sono ancora oggi proiettate le ombre di violenze e oppressioni. Le tecniche belliche di mascheramento sono adottate come strumenti di resistenza da parte di comunità e sottoculture giovanili. L’invisibilità, fisica e digitale, è impiegata come tecnica di sopravvivenza, luogo privilegiato in cui stare insieme, riscrivere la propria storia e agire senza essere vistə.

Safe House è un ambiente abitato da diverse collettività riunite insieme per sviluppare nuove modalità di condivisione e ragionamento politico, corpi in allenamento in attesa di cospirare alla luce del sole.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Indirizzo
Via Modane 16
Comune
Torino
Provincia
TO
Sito web
Telefono
011 3797600

Orario

Date
05/11/2021 - 30/01/2022
Orario

venerdì-sabato e domenica: 12.00-19.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili