Tattoo. L'arte sulla pelle

Descrizione

Inaugura il 9 novembre al MAO di Torino Tattoo, l'arte sulla pelle. A cura di Luca Beatrice, Alessandra Castellani e MAO Museo d’Arte Orientale e visitabile fino al 3 marzo 2019.

Artisti contemporanei, tatuatori e tatuati, opere e personaggi del passato si mescolano e dialogano in un percorso suggestivo, che guida il pubblico in un viaggio e una riflessione sull’uso sociale, culturale e artistico del corpo.

Torino -Tecnica nota sin dalla preistoria, la mostra presenterà immagini dei tatuaggi rinvenuti sulla mummia di Ozti, il cosiddetto uomo del Similaun datata dal 3.300 al 3.100 a.c., nell’antichità il tatuaggio è visto come il marchio degli sconfitti, siano essi schiavi o malfattori, o rievoca la ferocia dei barbari come i Pitti e i Germani che premono minacciosi sui confini dell’Impero.

Tra i tatuatori contemporanei sono state scelte immagini dei lavori di grandi professionisti noti proprio per il ruolo cruciale che hanno sulla scena contemporanea e la diffusione della cultura del tatuaggio, da Tin-Tin, a Filip Leu e a Horiyoshi III. Alle opere di questi influenti personaggi del mondo del tatuaggio, sono affiancati i lavori di altri tatuatori più o meno conosciuti al grande pubblico, sia italiani che stranieri, tra i quali Nicolai Lilin, Gabriele Donnini, Claudia De Sabe, che costituiscono una ristretta rappresentanza di una numerosa, notevole e mutevole comunità di lavoratori del settore. Un documentario con protagonista lo storico tatuatore olandese Hanky Panky mostrerà le varie tecniche di tatuaggio e i differenti stili del Sud-est asiatico, da Tahiti, a Samoa, al Borneo, al Giappone.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
MAO - Museo d'Arte Orientale
Indirizzo
Via San Domenico 11
Comune
Torino
Provincia
TO
Sito web
Telefono
011 4436932

Orario

Date
09/11/2018 - 03/03/2019
Orario

martedì-venerdì: 10.00-18.00

sabato-domenica: 11.00-19.00

lunedì chiuso

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

intero: € 10,00

ridotto: € 8,00

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

L’opera di Hito Steyerl si concentra sul ruolo dei media, della tecnologia e della circolazione delle immagini nell’...
Leggi di più...
A cinquant’anni dalla mostra arte povera più azioni povere (Antichi Arsenali della Repubblica, Amalfi, 4-6 ottobre 1...
Leggi di più...
L’esposizione presenta la filmografia dell’artista recentemente scomparsa. Il quinquennio durante il quale Laura Gri...
Leggi di più...
I Musei Reali ospitano nelle Sale Chiablese la mostra antologica dedicata ad Armando Testa, uno dei più grandi creat...
Leggi di più...