ABBAZIA SANTA MARIA - MUSEO ARCHEOLOGICO DI CABURRUM

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il complesso abbaziale, comprendente l’abbazia benedettina di Santa Maria e il Museo Archeologico di Caburrum, è situato nel Parco Naturale della Rocca di Cavour.

La Rocca, Riserva Naturale Speciale facente parte delle aree protette piemontesi, è un’area di notevole interesse naturalistico con una situazione geologica di rilievo e presenta tracce di frequentazioni risalenti al Neolitico e importanti attestazioni di arte rupestre, incisioni ed un eccezionale esempio di pittura preistorica su roccia.

Ai suoi piedi sorse l’Abbazia, che risulta con ogni probabilità già esistente nel 1032 e viene citata nel testamento del 1037 del Vescovo di Torino Landolfo. Si tratta di un edificio romanico a tre navate, che mostra nell’aspetto attuale un palinsesto di importanti interventi, tra i quali il rifacimento della parte alta del campanile nel corso del Quattrocento, la riplasmazione planimetrica del XVII secolo con l’inserimento di nuovi apparati decorativi e un’ultima fase barocca leggibile soprattutto nel presbiterio.

Nei locali sopravvissuti dell’ex monastero benedettino un tempo adibiti a tinaggio è oggi ospitata la sede del Museo Archeologico di Caburrum, inaugurato nel 2008, con reperti provenienti dall’antico centro romano di Forum Vibii Caburrum, fondato da Caio Vibio Pansa Cetroniano probabilmente nel 45-44 a.C.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

ABBAZIA SANTA MARIA - MUSEO ARCHEOLOGICO DI CABURRUM
ABBAZIA SANTA MARIA - MUSEO ARCHEOLOGICO DI CABURRUM
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.6/5 (10 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via Saluzzo, 72
Comune
Cavour
Provincia
TO
Telefono
334 9774348

Orario

Orario

da ottobre a giugno: domenica 15.00-18.00

giugno: sabato e domenica 15.00-18.00

luglio e agosto: sabato 15.00-18.00 e domenica 14.00-22.00, ore 20.30 Santa Messa in Abbazia

chiuso: 1° gennaio, Pasqua, Ferragosto, 25, 26 e 31 Dicembre

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Il museo così come il parco sono accessibili a persone con disabilità motoria

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Fotogallery

Musei simili

Museo di arte sacra e del territorio gestito dall'Associazione Culturale San Giacomo di Lu con lo scopo di preservar...
Leggi di più...
Creato a Torino nel 1936 e ospitato dal 1998 nella cripta della chiesa del SS. Sudario, il Museo della Sindone rappr...
Leggi di più...
La Fondazione Accorsi – Ometto è un museo di arti decorative nato nel 1999 dal lascito dell’antiquario torinese Piet...
Leggi di più...
Il Palazzo fu fatto costruire nel XVIII secolo dal Marchese Cuttica di Cassine e presenta uno stile tra il rococò ed...
Leggi di più...

Nei dintorni