CASA LAJOLO

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Casa Lajolo è una villa storica di campagna della metà del Settecento in cui arte e natura si fondono armoniosamente. Acquistata e riconfigurata a metà settecento dai Conti Ambrosio di Chialamberto, antenati degli attuali proprietari, direttamente dai Conti di Piossasco, la proprietà era residenza estiva e centro amministrativo del patrimonio famigliare. Un classico giardino all’italiana condivide lo spazio esterno della villa con un romantico boschetto all’inglese delimitato da una parete di tassi e, più a valle, con due aree verdi di grande fascino: l’orto, recentemente ridisegnato in orto-giardino, ricco di varietà botaniche e oggetto di sperimentazioni colturali, e il tradizionale prà giardin.

Piani diversi si succedono a partire dal piazzale antistante la casa padronale. La dimora è un luogo vivo, abitato, aperto allo scambio culturale con la comunità circostante: un piccolo borgo storico, il Borgo di San Vito, a Piossasco, nato a partire dall’incastellamento costruito su uno sperone del Monte San Giorgio.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

CASA LAJOLO
CASA LAJOLO
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.5/5 (15 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via San Vito 23
Comune
Piossasco
Provincia
TO
Telefono
348 7095508

Orario

Orario

ogni ultima domenica del mese fino a ottobre: 10.00-13.00; 14.30-18.00

*dati aggiornati al 05-06-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

prenotazione per l'ingresso facoltativa

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Tariffa scontata

LEGGI INFO

Ingresso gratuito

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Il percorso nel giardino prevede discese accessibili da disabile su carrozzina accompagnato. L'interno della villa è accessibile con aiuto (piccolo gradino di accesso all'interno). È in corso la programmazione di visite sensoriali per disabilità visiva e uditiva

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Accessibili biglietteria, caffetteria e ristorante. È prevista la possibilità di prenotare visite guidate o attività laboratoriali

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

Il primo documento che cita la chiesa di Santa Maria di Vezzolano è del 1095, ma l’edificio attuale risale alla fine...
Leggi di più...
Il Museo all’aperto di Maglione (TO) nato come Associazione senza scopo di lucro. Inizia la sua operatività nel 1985...
Leggi di più...
Palazzo Ferrero è stato costruito tra il XV e il XVI secolo dalla famiglia Ferrero, fu in passato residenza dei Ferr...
Leggi di più...