CASTELLO CAVOUR DI SANTENA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il complesso settecentesco, sito storico tra i più importanti d’Italia, comprende il castello, la tomba (monumento nazionale dal 1911), lo scenografico parco all’inglese e la torre neogotica. Il vecchio castello dei Benso fu demolito nel 1708 da Carlo Ottavio Benso, che al suo posto fece costruito, tra il 1712 e il 1722 il nuovo edificio.

Il progetto è di Francesco Gallo, architetto di Vittorio Amedeo II. Altri edifici furono demoliti per costruire la chiesa parrocchiale. A Santena riposano le spoglie di Camillo Benso di Cavour, accanto a quelle dei suoi famigliari, nel luogo dei suoi affetti più intimi.

Visitando il castello, la tomba dei Benso, il parco, la torre viscontea, la Chiesa monumentale, si ripercorrono episodi significativi della storia europea ed italiana, si incontrano i personaggi principali del Risorgimento e i famigliari che vissero accanto all’artefice dell’Unità d’Italia.

Il parco attuale ha un'estensione di 23 ettari: il suo nucleo originario risale ai primi del ‘700, quando fu edificata l’attuale villa. Verso il 1830 Michele Benso affida al prussiano Xavier Kurten - direttore del parco di Racconigi – la sistemazione definitiva del parco, secondo la moda del giardino pittoresco. 

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

CASTELLO CAVOUR DI SANTENA
CASTELLO CAVOUR DI SANTENA
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.1/5 (40 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Visconti Venosta, 2
Comune
SANTENA
Provincia
TO
Telefono
011 597373 | 011 9492578

Orario

Orario

Il museo è chiuso per restauri fino alla primavera del 2021

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Musei della stessa provincia

Musei simili

Il Castello di Rocca de' Baldi fu creato con carattere prettamente difensivo, ma si trasformò nel corso dei secoli i...
Leggi di più...
Incastonato nelle Alpi, il Forte Albertino è un importante esempio di architettura militare. Al suo interno contiene...
Leggi di più...
La Casa del Conte Verde è un importante esempio di architettura piemontese del Quattrocento, l'edificio ospita diver...
Leggi di più...

Nei dintorni