CENTRO INTERPRETAZIONE DEL PAESAGGIO DEL PO

Descrizione

Nei locali dell'antico Palazzo Mossi a Frassineto Po, si trova il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po, allestimento che racconta il territorio e l'evoluzione storica sia dal punto di vista naturalistico sia da quello degli insediamenti umani.

Nei locali dell'antico Palazzo Mossi a Frassineto Po, si trova il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po, allestimento che racconta il territorio segnato dal grande fiume, nel tratto compreso tra la confluenza Po-Dora Baltea e la confluenza Po-Scrivia, e la sua evoluzione storica sia dal punto di vista naturalistico sia da quello degli insediamentiumani. Il Centro è allestito in modo da favorire la comprensione della storia e della trasformazione del paesaggio con grandi scenografie e ricostruzioni ambientali attraverso due piani di lettura: uno per gli adulti e uno per i bambini. Bodinco, la mascotte del Centro, guiderà i piccoli visitatori nel viaggio del tempo attraverso la lettura delle illustrazioni a fumetti. Il Centro invita i visitatori a conoscere i "pezzi da collezione" del territorio attraverso diverse proposte di visita dedicate alle emergenze paesaggistiche, storiche, naturalistiche, agricole e geologiche. Da tempo l’Ente-Parco è diventato punto di riferimento per numerose attività di ricerca, in collaborazione con le Università di Torino, Alessandria e Pavia, mentre quotidianamente i guardiaparco raccolgono dati e informazioni sull'ambiente naturale, sotto il profilo floristico-vegetazionale e faunistico, conparticolare attenzione agliambientiacquatici. Molto sviluppata l'attività didattico-educativa per le scuole di ogni ordine e grado, con numerosi percorsi naturalistici di studio sull'ambiente, in collegamento con i Programmi Ministeriali.

In abbonamento

Vota il museo

CENTRO INTERPRETAZIONE DEL PAESAGGIO DEL PO
CENTRO INTERPRETAZIONE DEL PAESAGGIO DEL PO
  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (1 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Marconi 7
Comune
Frassineto Po
Provincia
AL
Telefono
0384 84676 , corrispondente al Centro-visite "Cascina Belvedere"; altri numeri per info: 0142457861 Sede operativa di Casale Monferrato oppure 0131.927555 Uffici amministrativi di Valenza

Orario

Orario

Dal 15 marzo al 15 novembre: (con guida in loco)

seconda domenica del mese: 14.30-18.00

terza domenica del mese: 10.00-13.00; 14.30-18.00;

agosto: (con guida in loco)

aperto solo 26 agosto in concomitanza con festa patronale di Frassineto Po: 10.00-13.00; 14.30-18.00;

aperto con guida in loco, anche in altri giorni per gruppi e previa prenotazione

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

Gratuito

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Tariffa

Gratuito

Parcheggio

Via Marconi (di fronte all'ingresso) e Piazza del Municipio (a 100 metri)

Ingresso

accessibile

Percorso museale

accessibile

Ascensore

Uscita di sicurezza

Servizi museo

Servizi igenici

Servizi
Bookshop
No
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

Centro visite "£Cascina Belvedere"  0384.84676 centro.visita@parcodelpo-vcal.it oppure 0142.457861 (Sede operativa di Casale Monferrato) oppure 0131 927555 (Uffici amministrativi di Valenza)

Disponibilità visite orari fissi
Visite orari fissi prenotazione
Visite orari fissi telefono

Centro visite "Cascina Belvedere" 038 484676, centro.visita@parcodelpo-vcal.it

Eventi

Musei simili

L'Orto Botanico di Torino fu fondato nel 1729, per volere di Vittorio Amedeo II. La sua fondazione avvenne con l'ist...
Leggi di più...
Il MAcA è un museo interattivo focalizzato sui temi ambientali con percorsi pensati per riflettere, divertendosi, su...
Leggi di più...
Il Giardino Botanico Rea, sito in Val Sangone, venne fondato nel 1967 da Giuseppe Giovanni Bellia, appassionato bota...
Leggi di più...
Nel Museo Naturalistico del Fiume Po sono allestiti diorami in scala reale che riproducono i principali ecosistemi d...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Museo Civico ha sede nell’antico convento agostiniano di Santa Croce che conserva, nei due chiostri, decorazioni...
Leggi di più...
Il Museo d’Arte e Storia Antica Ebraica, anche denominato Museo degli Argenti, ospita una delle collezioni di oggett...
Leggi di più...
Negli ambienti interni della Cattedrale romanica dedicata a Sant’Evasio si sviluppa il percorso della Sacrestia aper...
Leggi di più...