ECOMUSEO DEL BIELLESE - CELLULA DELLA TRAPPA DI SORDEVOLO - LA TRADIZIONE COSTRUTTIVA

Descrizione

Costruita a 1.000 metri di quota, dopo la metà del Settecento, la Trappa di Sordevolo è chiamata così perché ospitò per alcuni anni una congregazione di monaci trappisti in fuga dalla Francia rivoluzionaria.

L’Associazione si occupa della ricerca sulle origini dell’edificio e sulle tecniche impiegate nella sua costruzione, per il recupero dell’identità dell’architettura rurale.

In abbonamento

Vota il museo

ECOMUSEO DEL BIELLESE - CELLULA DELLA TRAPPA DI SORDEVOLO - LA TRADIZIONE COSTRUTTIVA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Regione Vanei
Comune
SORDEVOLO
Provincia
BI
Telefono
Ecomuseo del Biellese: Tel. 0153 51128 | Numero verde 800 811800

Orario

Orario

Aprile-ottobre:
tutte le domeniche (salvo maltempo): 10.00-16.00

negli altri giorni su prenotazione

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

gratuito

Accessibilità
Sito accessibile
No
Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

349 3269048; 015 2568107

Eventi

Musei simili

Il Centro di documentazione di Netro, raccoglie attrezzi prodotti dalle Officine Rubino, disegni, campionari, e macc...
Leggi di più...
La fucina Morino del 1689 è l'ultima rimasta delle tante fucine a conduzione famigliare che caratterizzavano la Vall...
Leggi di più...
L'Oasi Zegna è un’area montana protetta estesa per circa 100 km2 e attraversata dalla strada Panoramica Zegna, reali...
Leggi di più...

Nei dintorni

Bagneri è una piccola frazione del comune di Muzzano situata a 904 metri s.l.m e circondata da pascoli, cascine e bo...
Leggi di più...