ECOMUSEO DEL FREIDANO

Descrizione

L’Ecomuseo del Freidano è incentrato sul tema della risorsa acqua e ha l’obiettivo di conservare le tradizioni locali, raccogliendo reperti di cultura materiale legati alla vita quotidiana e al lavoro di un tempo. Negli spazi del fabbricato ex silo del Mulino Nuovo sono state raccolte, sistemate ed esposte le testimonianze delle vicende storiche che hanno plasmato il territorio settimese e caratterizzato la cultura materiale del luogo.

Il complesso molitorio sorge su una preesistenza d’età napoleonica, giunto sino a noi attraverso alterne vicende storiche e definitivamente recuperato ad uso pubblico a partire dal 1996. Negli spazi del Mulino Nuovo sono ospitati il Museo Etnografico, il Parco dell’Energia, nonché il secondo centro visite del Parco del Po e della Collina Torinese dedicato alla fauna del Po.

L'allestimento ha cercato di ricreare le atmosfere e i luoghi del lavoro esaltando le diverse caratteristiche degli oggetti e dei cicli di lavorazione. Non un museo tradizionale, ma un insieme "vivo" dove il visitatore viene coinvolto attivamente tramite l'utilizzo di sistemi interattivi. Un complesso apparato multimediale consente un approccio fortemente interattivo.

Negli spazi verdi del mulino è allestito il Parco dell’Energia: un percorso per conoscere l’importanza dell’acqua come forza motrice interagendo con macchine dotate di “ruote”, “macine” e “ingranaggi”. L’Ecomuseo si estende inoltre sul territorio di Settimo Torinese con 60 punti informativi che raccontano la storia del luogo e dei corsi d’acqua.

In abbonamento

Vota il museo

ECOMUSEO DEL FREIDANO
ECOMUSEO DEL FREIDANO
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.8/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Ariosto, 36 bis
Comune
SETTIMO TORINESE
Provincia
TO
Telefono
011 8028534 (lasciare un messaggio in segreteria per essere ricontattati), 388 4872995/996

Orario

Orario

sabato-domenica: 15.00-18.30

Luglio: aperto il 22 e il 29 luglio 2017: 15.00-19.00 (chiuso la domenica)

Agosto: chiuso dal 05/08/2017 al 02/09/2017

Festività natalizie: l'Ecomuseo rimarrà chiuso sabato 24 e domenica 25 dicembre; sabato 31 e domenica 1 gennaio. Sarà invece aperto con orario 15.00-18.30: venerdì 23 dicembre; mercoledì 28 e giovedì 29 dicembre; venerdì 6 gennaio 2017.

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 4,00

Ingresso ridotto

€ 3,00 (maggiori 6 anni, minori 15 anni e over 65, militari)

Ingresso gratuito

minori 5 anni, disabili ed accompagnatori

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Tariffa

Gratuito per disabile e accompagnatore

Mezzi pubblici

È possibile raggiungere il museo con i mezzi pubblici.

Parcheggio

Il museo è non dotato di un proprio parcheggio. Si segnalano posti auto pubblici a norma nelle vicinanze.

Ingresso

L'ingresso principale è accessibile al disabile motorio, la porta 2 m di larghezza.

Percorso museale

Il percorso si sviluppa al piano terreno, al primo ed al secondo piano, non presenta ostacoli per la mobilità ed è arricchito da pannelli con scritte leggibili, da computer con descrizione visiva e vocale e da postazioni audio.
Attività didattica per le scuole di ogni ordine e grado anche con presenza di disabili. Non sono previsti percorsi specifici di visita per le differenti disabilità.

Ascensore

Il museo è dotato di ascensore, provvisto di numerazione in rilievo ed in braille sui pulsanti di comando.

Uscita di sicurezza

Le uscite di sicurezza del piano terreno sono accessibili al disabile motorio

Servizi museo

La biglietteria è accessibile. È possibile prenotare visite guidate

Servizi igenici

Sono presenti dei servizi igienici a norma per i disabili.

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

011 8028534 (lasciare un messaggio in segreteria per essere ricontattati); 388 4872995-996

Fotogallery

Musei simili

Il Castello di Grinzane Cavour, costruito nella prima metà dell’XI secolo ed ampliato nel XIII e XIV, fu dimora del...
Leggi di più...
Il Museo Etnografico dell’Attrezzo agricolo di Casalbeltrame offre un percorso di riscoperta di valori attraverso gl...
Leggi di più...
Il Castello di Rocca de' Baldi fu creato con carattere prettamente difensivo, ma si trasformò nel corso dei secoli i...
Leggi di più...
Il Filatoio di Caraglio è la “fabbrica da seta” più antica conservata in Europa e rappresenta un caso unico nel cont...
Leggi di più...

Nei dintorni

La Basilica di Superga realizzata da Filippo Juvarra tra il 1717 e il 1731, per volere del Re Vittorio Amedeo II di...
Leggi di più...
Il MUFANT - Museo del fantastico e della fantascienza è un piccolo museo interamente dedicato a tematiche fantastich...
Leggi di più...
L'abbazia benedettina di Fruttuaria fu fondata all'inizio dell'XI secolo da Guglielmo da Volpiano. L’Abbazia testimo...
Leggi di più...