LA VENARIA REALE

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

La Venaria Reale, una delle più sontuose residenze reali europee, è un grande progetto culturale permanente situato alle porte di Torino. L’edificio della Reggia comprende 80.000 metri quadri e 60 ettari di Giardini, beni adiacenti al seicentesco Centro Storico di Venaria e 3.000 ettari recintati del Parco La Mandria.

Il complesso è un capolavoro dell’architettura e del paesaggio, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997, aperto al pubblico nel 2007 dopo essere stato il cantiere di restauro più rilevante d’Europa per i beni culturali. La Venaria Reale fu ideata dai più grandi architetti del Barocco, l'incantevole scenario della Sala di Diana progettata da Amedeo di Castellamonte, la solennità della Galleria Grande e della Cappella di Sant’Uberto con l’immenso complesso delle Scuderie Juvarriane, sono opere settecentesche di Filippo Juvarra.

Dopo l’occupazione napoleonica la Reggia fu trasformata in una caserma militare con conseguente inarrestabile declino dell’edificio e dei Giardini. Il restauro ha permesso un'operazione senza precedenti, i Giardini hanno dato vita ad un esempio che non ha eguali in Italia presentando un modello che prevede uno stretto connubio tra antico e moderno. Un dialogo virtuoso tra insediamenti archeologici e opere contemporanee, dove la monumentale statua dell’Hercole Colosso, dialoga con le opere di noti artisti contemporanei come Giuseppe Penone e Giovanni Anselmo.

Oltre ad una semplice passeggiata o alle visite guidate con specifici itinerari didattici, i Giardini possono essere esplorati in modo originale con il trenino Freccia di Diana, la Gondola o la Carrozza a cavallo. La Reggia è sede di mostre temporanee, eventi e attività culturali. L’importante attività espositiva che spazia dall’arte antica a quella contemporanea è ospitata nelle Scuderie Juvarriane e nelle Sale delle Arti.

Nei circa 8.000 metri quadri delle ex scuderie della Reggia è attivo dal 2005 il Centro per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Cultruali "La Venaria Reale", terzo polo nazionale del restauro insieme a quelli di Roma e Firenze. Per maggiori informazioni sul Centro, consultare l'approfondimento cliccando qui.

In abbonamento

Vota il museo

LA VENARIA REALE
LA VENARIA REALE
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.1/5 (56 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza della Repubblica
Comune
VENARIA REALE
Provincia
TO
Telefono
011 4992333
Sito web

Orario

Orario

martedì-venerdì: 10.00-17.00 
sabato-domenica: 10.00-19.00

ultimo ingresso un'ora prima della chiusura

*dati aggiornati al 17-09-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

ingresso con prenotazione obbligatoria online dal sito della Reggia 

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Tariffa scontata

LEGGI INFO

Ingresso ridotto disabile e gratuito per accompagnatore

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Il percorso di visita si sviluppa su due piani, l'intero percorso è accessibile per i disabili motori. E' presente un percorso tattile. E' prevista la possibilità di prenotare visita in LIS. Inoltre è a disposizione delle persone con disabilità intellettiva materiale utile per preparare la visita (schede con storie sociali, testo facilitato e simboli CAA)

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Per la Reggia sono presenti e accessibili al disabile i servizi di: biglietteria, caffetteria, book shop. Per i Giardini sono presenti e accessibili al disabile i servizi di: biglietteria, caffetteria, book shop, anche se si segnala la presenza di una soglia inferiore a 2,5 cm. E’ possibile prenotare visite guidate, sono disponibili audio guide

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Servizi disponibili per famiglie e bambini

Accessibilità fisica

Accessibilità interna
Accessibilità esterna

Aree dedicate

Area relax/allattamento
Area dedicata ad attività per bambini

Materiale dedicato

Materiale per la visita dedicato ai bambini

Orari e biglietti

Accesso libero con Passaporto Culturale
Biglietto per famiglie

Attività speciali

Attività per bambini 0-6 anni

Servizi per la visita

Fasciatoio
Seggiolone / Riduttore sedia

Requisiti del museo a misura di famiglia e bambini

Accessibilità fisica

Aree dedicate

Materiale dedicato

Orari e biglietti

Attività speciali

Servizi per la visita

Fotogallery

Musei simili

La costruzione del castello di Saluzzo, alla sommità del borgo su precedenti fortificazioni, è databile tra il 1270...
Leggi di più...
Il castello di Vogogna, costruito in posizione elevata rispetto al borgo, con la sua torre semicircolare domina tutt...
Leggi di più...
Le prime informazioni sul Castello di Miradolo risalgono al XVII secolo. La famiglia proprietaria era quella dei Mas...
Leggi di più...
Il Civico Museo Archeologico di Acqui Terme, ospitato nel medievale Castello dei Paleologi, espone una ricca serie d...
Leggi di più...

Nei dintorni

Gli Appartamenti Reali abitati da Vittorio Emanuele II di Savoia e Rosa Vercellana, “la Bela Rosin”, contessa di Mir...
Leggi di più...
Lo Juventus Museum è un museo a carattere sportivo che si rivolge sia ai tifosi bianconeri, che possono riassaporare...
Leggi di più...
Fondazione 107 è uno spazio espositivo per la diffusione dell’arte contemporanea in ogni sua forma ed espressione. È...
Leggi di più...