MUSEI REALI DI TORINO - MUSEO DI ANTICHITÀ

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il Museo di Antichità è stato creato nel 1940 con la separazione delle collezioni egizie (andate a comporre la base dell'attuale Museo Egizio) e quelle greco-romane dell'allora Regio Museo di Antichità greco-romane ed egizie raccolte dai Savoia a partire dal XVI secolo. Conserva inoltre numerose testimonianze del Piemonte antico, con le sale dedicate alla storia di Torino affacciate sui resti del teatro romano.

Il museo si articola in tre settori: le collezioni storiche, custodite nelle sale ricavate dalle serre di Palazzo Reale, i materiali archeologici rinvenuti in Piemonte e la sezione dedicata all'archeologia di Torino, collocata nel nuovo spazio sotterraneo accanto ai resti del Teatro Romano che diventano così parte del percorso museale.

Le collezioni storiche rappresentano il nucleo originario del Museo formatosi quando il duca Emanuele Filiberto di Savoia (1553-1580) inizia la collezione di antichità, incrementata dai suoi successori e riordinata da Vittorio Amedeo II, re di Sardegna, che la dona all’Università di Torino. Le collezioni archeologiche hanno trovato nel 1989 sistemazione nelle Orangeries di Palazzo Reale.

Un nuovo padiglione parzialmente ipogeo, progettato dagli architetti Roberto Gabetti e Aimaro Isola e inaugurato nel 1998, ospita i reperti archeologici provenienti da scavi condotti sul territorio piemontese e collega le Orangeries alle sale sotterranee della Manica Nuova di Palazzo Reale.

Il patrimonio del museo si è ampliato nel corso dei secoli con i reperti di scavo provenienti da tutto il territorio piemontese e con l'acquisizione di prestigiose raccolte nel corso dell'Ottocento. Tra i reperti di età romana si segnalano i bronzi di Industria, il Tesoro Argenteo scoperto a Marengo e i corredi longobardi dalle necropoli del Lingotto e di Testona.

Il museo organizza mostre temporanee, visite guidate e attività culturali dedicate al mondo antico.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEI REALI DI TORINO - MUSEO DI ANTICHITÀ
MUSEI REALI DI TORINO - MUSEO DI ANTICHITÀ
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.4/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via XX Settembre, 86. Biglietteria unica presso Palazzo Reale in Piazzetta Reale
Comune
TORINO
Provincia
TO
Telefono
011 5211106 | 011 5212251

Orario

Orario

martedì-domenica: 9.00-19.00
La biglietteria chiude alle ore 18.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

prenotazione facoltativa, telefonica o con email, per l'ingresso al museo 

Musei della stessa provincia

Musei simili

La Galleria Sabauda è una delle più importanti pinacoteche italiane che raccoglie nella sua collezione settecento di...
Leggi di più...
La Villa della Regina è una villa seicentesca inserita nel circuito delle Residenze sabaude in Piemonte e dal 1997 è...
Leggi di più...
Palazzo Carignano sorse per volontà di Emanuele Filiberto di Savoia-Carignano, su progetto di Guarino Guarini che ne...
Leggi di più...
Il Castello di Govone presenta una  facciata  ricca di decorazioni e sculture provenienti dal Castello di Venaria Re...
Leggi di più...

Nei dintorni