MUSEO CIVICO E PINACOTECA DI PALAZZO MAZZETTI

Descrizione

Il barocco Palazzo Mazzetti, sede del Museo e della Pinacoteca Civica di Asti, è situato sulla Contrada Maestra, oggi corso Alfieri. La nobile famiglia Mazzetti si era stabilita ad Asti nel XV secolo e aveva acquistato nel 1442 alcune proprietà della famiglia Turco.

Sulle abitazioni precedenti e, successivamente, inglobando altri edifici vicini, venne eretto il nuovo palazzo aristocratico. A cavallo tra il XVII e il XVIII secolo viene realizzata la corsia verso il cortile, rifatto il prospetto e decorate la Sala dell’Alcova e quella dello Zodiaco. Negli anni 1751-52 su progetto dell’ architetto Benedetto Alfieri l’ala est viene rinnovata con nuovi locali di rappresentanza in particolare lo scalone, il salone d’onore e le sale, per i quali viene usato un tipo di stucco piatto molto in voga.

Nel Novecento il palazzo, passato nelle mani della Cassa di Risparmio di Asti, viene sottoposto a restauro ricostruttivo degli ambienti settecenteschi grazie alle opere di artisti quali Giuseppe Manzone e Ottavio Baussano. Nel 1940 divenne ufficialmente sede museale dove troviamo sezioni quali: quella contenente materiale archeologico e reperti vari, quella con gli elementi risalenti all’epoca della Repubblica Astese, poi opere di pittura di autori della scuola piemontese del XVII secolo e XVIII secolo e la collezione di curiosità orientali dalla raccolta del Contrammiraglio della Regia Marina Enrico Secondo Guglielminetti.

Di notevole pregio le microsculture in legno e avorio di Giuseppe Maria Bonzanigo, i dipinti del pittore astigiano Michelangelo Pittatore e l’area dedicata alle opere moderne tra cui Renato Guttuso.

Dotato di bookshop, aula didattica, sala conferenza, biblioteca, archivi, depositi, caffetteria, touch screen e proiezioni multimediali, l’antico palazzo è sede di mostre temporanee.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO CIVICO E PINACOTECA DI PALAZZO MAZZETTI
MUSEO CIVICO E PINACOTECA DI PALAZZO MAZZETTI
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.3/5 (4 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Corso Alfieri, 357
Comune
ASTI
Provincia
AT
Telefono
0141 530403

Orario

Orario

martedì-domenica:

orario da marzo a settembre 9.30-19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)

orario da ottobre a febbraio 10.30-18.30 (ultimo ingresso ore 17.30)

lunedì: chiuso

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 5,00

Ingresso ridotto

€ 3,00 (minori di 18 anni, over 65 e titolari di apposite convenzioni)

Ingresso gratuito

minori di 6 anni, un accompagnatore per gruppo, due insegnanti per classe, disabili con un accompagnatore, guide turistiche, giornalisti con tesserino, forze dell'ordine.

Palazzo Mazzetti è biglietteria del “Sistema Asti Città Museo”. Lo Smart Ticket emesso comprende la visita a Palazzo Mazzetti con le mostre temporanee, la Cripta di Sant’Anastasio, la Domus Romana, la Torre Troyana e il Battistero di San Pietro.

Accessibilità
Disponibilità disabili
Si
Tariffa disabili

Gratuito

Disabili mezzi pubblici

Percorso museale disabili

Ascensore disabili

Uscita di sicurezza disabili

Servizi igenici disabili

Servizi
Bookshop
Si
Punti di ristoro
Caffetteria
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

0141 530403, e-mail info@palazzomazzetti.it

Disponibilità visite orari fissi
Visite orari fissi prenotazione
Visite orari fissi telefono

0141 530403, e-mail info@palazzomazzetti.it

Visite orari fissi orario

Per la visita alla pinacoteca il ritrovo è alle ore 15.30. Inizio visita ore 15.45.

Prevista di domenica solo su prenotazione

Musei simili

Nei dintorni