MUSEO CIVICO NAVALE DI CARMAGNOLA

Descrizione

Il museo navale documenta la vita quotidiana in mare: la storia della Marina Italiana, le attività Navali dall'Unità d'Italia ad oggi, l’ambiente Marino e il modellismo navale. Il museo è inserito nella storia della cultura carmagnolese per l'antico legame con la lavorazione della corda.

Il Museo Civico Navale è stato fondato per iniziativa del locale Gruppo dell’Associazione Nazionale Marinai d'Italia con lo scopo di avvicinare la gente al mare che tanta importanza ha per la vita del Paese e al tempo stesso per far conoscere la tradizione marittima del Piemonte.

Il Piemonte pur non essendo bagnato dal mare, ha dato e continua a dare un notevole contributo alla Marina italiana in termini di uomini e di materiali. Per quanto riguarda gli uomini, le famiglie nobili piemontesi hanno per secoli fornito valenti ufficiali alla Marina di Casa Savoia, basata inizialmente sul lago di Ginevra e poi dal 1388 nel porto di Villafranca presso Nizza e dopo il 1815 quando la Liguria fu unita al Regno di Sardegna la flotta aumentò notevolmente. 

Per quanto riguarda i materiali a Carmagnola si coltivava la canapa, che poi, lavorata nelle piccole aziende artigiane del luogo, veniva trasformata in vele e cordame necessari ad allestire le manovre delle navi. Si stabilì così un naturale collegamento tra la campagna locale e la cantieristica navale della Riviera Ligure, ma anche della Francia e persino dell'Inghilterra. Gli operai delle tante industrie specializzate nel settore nautico erano quindi chiamati a prestare servizio in Marina, così rinsaldandosi quell'antico stretto rapporto di familiarità tra il Piemonte e il mare.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO CIVICO NAVALE DI CARMAGNOLA
MUSEO CIVICO NAVALE DI CARMAGNOLA
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.7/5 (3 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza Mazzini, 1
Comune
CARMAGNOLA
Provincia
TO
Telefono
011 9721492

Orario

Orario

Aprile-ottobre:

sabato-domenica: 15.00-18.00

seconda domenica del mese: 10.00-12.00; 15.00-18.00 

Luglio e agosto: chiuso

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 2,00

Ingresso ridotto

€ 1,00 (minori 14 anni e over 66)

Ingresso gratuito

Minori 6 anni

Accessibilità
Sito accessibile
No
Tariffa

Non prevista, in quanto il museo non è accessibile ai disabili

Mezzi pubblici

È possibile raggiungere il museo da Torino con i mezzi pubblici, utilizzando il bus della linea Satti o il treno.

Parcheggio

Il museo non è dotato di un proprio parcheggio. Nelle vicinanze è presente un parcheggio pubblico.

Ingresso

L’ingresso principale non è accessibile al disabile motorio. Non è previsto un ingresso alternativo.

Percorso museale

Il percorso si sviluppa al piano terreno e al primo piano. Non è accessibile al disabile motorio. Non sono previsti percorsi di visita specifici per le differenti disabilità.

Ascensore

Il museo non è dotato di ascensore.

Uscita di sicurezza

Non sono presenti uscite di sicurezza.

Servizi museo

Biglietteria e bookshop non sono accessibili al disabile motorio.

Servizi igenici

Non sono presenti dei servizi igienici a norma per i disabili.

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

Tel: 011 9724238, 011 9721492

Eventi

Musei simili

Nella Bessa, erano collocate le grandi aurifodine di età romana attive tra il II e il I secolo a.C. Il museo raccogl...
Leggi di più...
Il Complesso museale e centro studi Cav. G. Avena ha sede nell’antico Palazzo Comunale di Chiusa di Pesio e raccogli...
Leggi di più...
Il Castello Falletti di Barolo ospita il WiMu – Wine Museum, l’innovativo museo del vino nato dalla fantasia di Fran...
Leggi di più...
ScopriMiniera/ScopriAlpi è il principale sito dell'Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca. Oltre qu...
Leggi di più...

Nei dintorni