MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA

Descrizione

L’antico monastero di Santa Chiara in Piazza Ottinetti ospita il Museo Civico “Pier Alessandro Garda”, con le sue preziose collezioni di archeologia, di arte orientale e di opere pittoriche. Il museo presenta, nel rinnovato allestimento concluso a fine 2013, le tre sezioni che costituiscono il percorso museale.

La sezione archeologica raccoglie le testimonianze della città e del suo territorio dall’età neolitica fino al periodo basso medievale. La collezione orientale è il frutto della raccolta personale di Pier Alessandro Garda, consistente in oltre 500 opere donate alla città nel 1874, e della raccolta di Palazzo Giusiana, prima sede del museo.

La collezione conserva una ricca varietà di oggetti realizzati con diversi materiali: metallo, porcellana, lacca, carta, seta, legno, bambù, avorio, vetro risalenti al periodo Edo e inizio Meiji. La collezione Croff è composta da quadri di artisti fondamentali per la storia dell'arte italiana donati dalla signora Lucia Guelpa.

Si tratta di una cinquantina di dipinti e disegni, fra i quali alcuni veri capolavori: il dipinto trecentesco Crocifissione con santi di Giovanni del Biondo, l'intenso Ritratto d'uomo di Annibale Carracci, il celebre La Superbiosa di Filadelfo Simi, gli inusuali Pesche sulla frasca e Bosco di lauri di Giorgio De Chirico, il magistrale Ritratto di Cinciarda di Pietro Annigoni. Il museo è sede di mostre.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA
MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4/5 (3 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza Ottinetti
Comune
IVREA
Provincia
TO
Telefono
0125 634155/410512

Orario

Orario

lunedì-mercoledì: 9.00-13.00

giovedì: 9.00-13.00; 14.30-18.30

venerdì: 9.00-13.00

sabato: 15.00-19.00

apertura straordinaria la prima domenica di ogni mese: 15.00-19.00

chiuso festività

Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 5,00

Ingresso ridotto

€ 4,00 (over 65 anni)

            Studenti universitari 18 - 25 anni
            Gruppi di visitatori in numero minimo di 20 unità, previa prenotazione (un solo accompagnatore, con funzioni di referente, ha diritto all’ingresso gratuito)
            Soci del Touring Club Italiano
            Soci FAI

Ingresso gratuito

 Bambini e ragazzi fino a 18 anni

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Tariffa

Hanno diritto all'ingresso gratuito: i visitatori diversamente abili e un familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria;

Parcheggio

Si

Ascensore

Si

Uscita di sicurezza

Si

Servizi igenici

Si

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

0125 634155/410512

Servizi disponibili per famiglie e bambini

Accessibilità fisica

Accessibilità interna
Accessibilità esterna

Aree dedicate

Area relax/allattamento

Materiale dedicato

Materiale per la visita dedicato ai bambini

Orari e biglietti

Accesso libero con Passaporto Culturale

Attività speciali

Attività per bambini 0-6 anni

Percorsi dedicati

Percorsi dedicati

Servizi per la visita

Fasciatoio
Rialzo WC
Scaldabiberon / Scaldavivande
Tappetini

Requisiti del museo a misura di famiglia e bambini

Accessibilità fisica

Aree dedicate

Materiale dedicato

Orari e biglietti

Attività speciali

Percorsi dedicati

Servizi per la visita

Musei simili

Inaugurato nel 1995, il Museo Luigi Mallé di Dronero è una risorsa culturale inesplorata del Piemonte. Inserito all’...
Leggi di più...
La Fondazione, intitolata a Mario Merz, nasce come centro d’arte contemporanea nel 2005, con l’intento di ospitare m...
Leggi di più...
La Collezione Antonio Calderara nacque grazie alle acquisizioni e agli scambi che il Maestro fece con artisti suoi c...
Leggi di più...
L’Antico Palazzo del Comune di Saluzzo è sede della Pinacoteca dedicata a Matteo Olivero, figura di spicco del divis...
Leggi di più...

Nei dintorni