MUSEO DEL COSTUME E DELL'ARTIGIANATO TESSILE

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il Museo del Costume e dell’Artigianato tessile è ospitato all’interno di un’antica missione cappuccina risalente alla seconda metà del XVII secolo. La collezione esposta, composta da più di 1.000 pezzi, documenta il sistema vestimentario presente in passato in alta Valle Varaita.

La pregevole architettura degli ambienti fa da suggestivo scenario ad un allestimento ricco, nel quale è possibile osservare tutti gli elementi facenti parte del costume tradizionale: cuffie da donna e da bambino con il pizzo in crine di cavallo, monili preziosi, sottane in tela di canapa, nastri e fazzoletti da spalla in seta, vestiti confezionati con un particolare tipo di panno ottenuto facendo infeltrire “a freddo” la lana e denominato “drap”.

Non mancano, infine, strutture multimediali che consentono di approfondire gli argomenti trattati.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

MUSEO DEL COSTUME E DELL'ARTIGIANATO TESSILE
MUSEO DEL COSTUME E DELL'ARTIGIANATO TESSILE
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3/5 (3 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Frazione Chianale 7
Comune
PONTECHIANALE
Provincia
CN

Orario

Orario

Luglio-agosto:
mercoledì-domenica: 15.00-18.00

*ultimo aggiornamento 07/06/2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

prenotazione obbligatoria al telefono, facoltativa via mail

L’apertura del museo non è certa. Si valuterà la situazione alla fine del mese di giugno in quanto nel museo gli spazi sono piuttosto ristretti

Musei della stessa provincia

Fotogallery

Musei simili

Munlab Ecomuseo dell’Argilla accoglie una fornace centenaria, un’oasi naturalistica, la fabbrica in attività e le su...
Leggi di più...
L’Ecomuseo della Pietra da Cantoni racconta e valorizza la particolarità e l’unicità della vita e del paesaggio del...
Leggi di più...
Il Museo dell'Emigrazione dei Piemontesi nel Mondo nasce nel 2006 grazie al concorso del Comune di Frossasco,  dell'...
Leggi di più...
L’Ecomuseo della Resistenza del Colle del Lys, situato sullo spartiacque tra le valli di Lanzo e la valle di Susa, o...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Centro Visita del Bosco dell’Alevé permette al visitatore, con i suoi diorami aperti, di entrare all'interno del...
Leggi di più...