MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA

Descrizione

Il Museo del Rubinetto e della sua Tecnologia di San Maurizio d’Opaglio, è un unicum al mondo; esso affronta l’affascinante ed atavico argomento del sofferto rapporto dell’uomo con l’acqua in un percorso dal quale riemerge il cammino dell’umanità da un insolito punto di vista: la storia dell’igiene e delle innovazioni tecnologiche (di cui rubinetti e valvole costituiscono i componenti fondamentali) che hanno permesso di dominare l’elemento liquido, trasformando la cura del corpo da una pratica di lusso per pochi a fenomeno di massa.

Il progetto museale intende quindi ripercorrere la storia sociale dell’acqua e delle innovazioni, determinando il sorgere del distretto industriale del rubinetto e del valvolame nel Cusio.

 

Il Museo non rappresenta il solo comune di San Maurizio d’Opaglio, ma è l’espressione di un distretto territoriale e produttivo più vasto, legato da profonde interazioni economiche e culturali.

 

Ricostruire la storia dell’industria della rubinetteria e del valvolame nel novarese significa ripercorrere la storia industriale e sociale dell’Italia post unitaria.

Un mondo in cui lo sviluppo delle grandi città detta il passo ad un cambiamento che è insieme economico, sociale, tecnologico e culturale.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA
MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA
  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (1 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza Martiri della Libertà, 1
Comune
SAN MAURIZIO D'OPAGLIO
Provincia
NO
Telefono
0323 89622 (Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone)

Orario

Orario

apertura dal 1 aprile al 30 novembre 2017

Venerdì, sabato e domenica 15-18

Per informazioni e prenotazione per le scuole negli altri orari: Tel. 0323 89622

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

Gratuito

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Parcheggio

Nelle vicinanze.

Ingresso

Si

Ascensore

Si

Uscita di sicurezza

Si

Servizi igenici

No

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

Tel. 0323 89622 (Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone ).

Disponibilità visite orari fissi
No
Eventi

Musei simili

Il Museo della Ceramica sorge nel prestigioso Palazzo Fauzone di Germagnano, nel rione Piazza di Mondovì. Le sale si...
Leggi di più...
Un museo tra due culture. Le raccolte naturalistiche novaresi sono radicate nella storia culturale e sociale della c...
Leggi di più...
Unico al mondo per il suo genere, il Museo è dedicato a Cesare Lombroso (1835 - 1909), fondatore dell'antropologia c...
Leggi di più...
Le collezioni naturalistiche del museo sono nate dalla generosità di Mario Strani che ha donato alla cittadinanza qu...
Leggi di più...

Nei dintorni

La Fondazione Museo Arti e Industria Forum di Omegna è una struttura polivalente nata per promuovere la ricerca stor...
Leggi di più...
La Collezione Antonio Calderara nacque grazie alle acquisizioni e agli scambi che il Maestro fece con artisti suoi c...
Leggi di più...
Nato nel 1909 come Museo Storico Artistico del Verbano e delle Valli adiacenti per volontà di Antonio Massara. Nel 1...
Leggi di più...