MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il Museo del Rubinetto e della sua Tecnologia di San Maurizio d’Opaglio, è un unicum al mondo; esso affronta l’affascinante ed atavico argomento del sofferto rapporto dell’uomo con l’acqua in un percorso dal quale riemerge il cammino dell’umanità da un insolito punto di vista: la storia dell’igiene e delle innovazioni tecnologiche (di cui rubinetti e valvole costituiscono i componenti fondamentali) che hanno permesso di dominare l’elemento liquido, trasformando la cura del corpo da una pratica di lusso per pochi a fenomeno di massa.

Il progetto museale intende quindi ripercorrere la storia sociale dell’acqua e delle innovazioni, determinando il sorgere del distretto industriale del rubinetto e del valvolame nel Cusio.

 

Il Museo non rappresenta il solo comune di San Maurizio d’Opaglio, ma è l’espressione di un distretto territoriale e produttivo più vasto, legato da profonde interazioni economiche e culturali.

 

Ricostruire la storia dell’industria della rubinetteria e del valvolame nel novarese significa ripercorrere la storia industriale e sociale dell’Italia post unitaria.

Un mondo in cui lo sviluppo delle grandi città detta il passo ad un cambiamento che è insieme economico, sociale, tecnologico e culturale.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA
MUSEO DEL RUBINETTO E DELLA SUA TECNOLOGIA
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3/5 (3 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Martiri della Libertà, 1
Comune
SAN MAURIZIO D'OPAGLIO
Provincia
NO
Telefono
0323 89622 (Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone)

Orario

Orario

venerdì-domenica: 15.00-18.00

Per informazioni e prenotazione per le scuole in altri orari: Tel. 0323 89622

Il museo potrebbe essere chiuso e/o gli orari modificati a causa dell'emergenza Covid-19. Per maggiori dettagli contattare il museo

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

La Fabbrica dei Suoni di Venasca, tra le meraviglie della Valle Varaita, è il primo parco italiano dedicato al mondo...
Leggi di più...
Il Museo è aperto dal 1980 e si articola su nove sale nelle quali vengono raccontate la vita e le opere del Beato Fr...
Leggi di più...
ll Museo del Gusto® è una realtà unica in Italia. Situato nel centro storico di Frossasco, a pochi passi da Pinerolo...
Leggi di più...
Il Museo Civico "Craveri" di Storia Naturale  è il più importante Museo di Storia Naturale della provincia di Cuneo...
Leggi di più...

Nei dintorni

La Fondazione Museo Arti e Industria Forum di Omegna è una struttura polivalente nata per promuovere la ricerca stor...
Leggi di più...
La Collezione Antonio Calderara nacque grazie alle acquisizioni e agli scambi che il Maestro fece con artisti suoi c...
Leggi di più...
Nato nel 1909 come Museo Storico Artistico del Verbano e delle Valli adiacenti per volontà di Antonio Massara. Nel 1...
Leggi di più...