MUSEO DELL'ABBAZIA DI SAN DALMAZZO DI PEDONA

Le informazioni sono in costante aggiornamento. Per verificare orari e modalità di prenotazione degli ingressi contattare il museo.

Descrizione

Il Museo dell'Abbazia di Borgo San Dalmazzo inaugurato nel 2005, ha sede nel Palazzo abbaziale (XV secolo), attiguo alla Chiesa di San Dalmazzo, nel Medioevo fulcro dell'Abbazia benedettina di San Dalmazzo in Pedona.

La ristrutturazione architettonica, il restauro delle opere e dei reperti archeologici hanno richiesto un decennio di lavoro, ma oggi consentono di documentare la storia millenaria dell'edificio e della devozione al Santo.

Nel museo grazie a una ricca documentazione illustrata si osservano le evoluzioni architettoniche che dalla città romana, le necropoli e la chiesa paleocristiana tramite l'età longobarda hanno portato alla fondazione dell'Abbazia.

Dall'originaria chiesa romanica nacque la grande chiesa abbaziale del XII secolo che fu nel medioevo un monastero benedettino di straordinaria importanza. Il suggestivo percorso di visita permette di cogliere la complessa stratificazione architettonica.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO DELL'ABBAZIA DI SAN DALMAZZO DI PEDONA
MUSEO DELL'ABBAZIA DI SAN DALMAZZO DI PEDONA
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.2/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza dell'Abbazia, 2
Comune
BORGO SAN DALMAZZO
Provincia
CN
Telefono
0171 262573

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Le sale museali al piano terreno non presenta barriere architettoniche.

Il percorso archeologico non è accessibile a chi ha gravi difficoltà di deambulazione.

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Sono presenti e accessibili al disabile i servizi di biglietteria e book shop. E’ possibile prenotare visite guidate. Il museo è dotato di un proprio sito internet.

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

Il Palazzo fu fatto costruire nel XVIII secolo dal Marchese Cuttica di Cassine e presenta uno stile tra il rococò ed...
Leggi di più...
Palazzo Traversa di Bra ospita il museo di archeologia, storia e arte ed è l’erede del Museo Popolare di Storia e d’...
Leggi di più...
Il Museo Civico di Cuneo è ospitato entro la suggestiva cornice del Complesso Monumentale di San Francesco, comprend...
Leggi di più...
Il Museo civico A. Olmo ha sede nel cuore del centro storico cittadino, nell'antico convento di San Francesco, un fa...
Leggi di più...

Nei dintorni