MUSEO DELLA PASSIONE DI SORDEVOLO

Le informazioni sono in costante aggiornamento. Per verificare orari e modalità di prenotazione degli ingressi contattare il museo.

Descrizione

Inaugurato nel 2005 ed allestito in via permanente nel Coro e nella Sacrestia della seicentesca Chiesa di S. Marta, questo museo racconta l’aspetto teatrale, storico, antropologico, culturale e il profondo aspetto di tradizione popolare legato alla Rappresentazione della Passione di Sordevolo che si recita in questo piccolo paese del Piemonte dal 1816. Strumento primario per la promozione dell’ “Evento Passione”, è visitabile sempre anche negli anni in cui non viene rappresentato lo spettacolo (le rappresentazioni, infatti, hanno scadenza quinquennale e portano a Sordevolo più di trentamila spettatori ).

Nelle due sale espositive, 8 corner tematici  approfondiscono i seguenti aspetti: la Scenografia, la storia del Testo della Passione, tutti i momenti della rappresentazione, il lavoro dei volontari (tecnici, sartoria, attori, regia, addetti ai servizi), la Passione dei Bambini, i costumi, i reperti e i documenti che narrano la storia della plurisecolare tradizione sordevolese che si tramanda di padre in figlio e che unisce tutti gli abitanti. Più di 300 fotografie esposte, 7 filmati visionabili, tra cui i più importanti risalenti alle edizioni del 1924 e del 1934 della Passione e 2 supporti multimediali, il tutto corredato da titoli e didascalie in italiano e in inglese.

Le collezioni sono, inoltre, arricchite  con nuovi contenuti digitali, esito del progetto di ricerca dal titolo Digital historical scenic design, svolto in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Design (DAD) del Politecnico di Torino. L’utilizzo delle tecnologie digitali ha permesso la rielaborazione del patrimonio documentario (fotografie, schizzi, disegni, video), consentendo di ricreare virtualmente parte dell'esperienza della Passione messa in scena nel 1934 e nel 1950. I due video, composti di tre parti, presentano il percorso del corteo tra le vie del paese, il modello ricostruttivo animato, in una continua comparazione tra restituzione digitale e immagini d’epoca, ed i passaggi principali delle due sceneggiature, in un’interessante combinazione tra testi scritti, parlato, musiche e immagini evocative. Le nuove tecnologie si rivelano quindi utili strumenti per la rielaborazione dei racconti connessi alle collezioni museali, secondo un processo che permette alle opere e ai beni culturali di trasmettere informazioni, conoscenze ed emozioni.

L’adiacente Chiesa di S. Marta, la cui visita è inserita nel biglietto di ingresso al museo, è sede di mostre a tema e concerti di musica classica che si svolgono ogni anno durante le aperture estive.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO DELLA PASSIONE DI SORDEVOLO
MUSEO DELLA PASSIONE DI SORDEVOLO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via Petiva presso la Chiesa di Santa Marta
Comune
Sordevolo
Provincia
BI
Telefono
015 2562486

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Tariffa scontata

LEGGI INFO

gratuito

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Tutto il percorso museale è accessibile ai disabili, grazie alla presenza di un montascale elettrico che ne consente l’ingresso anche con carrozzella.  Le due sale espositive sono su un piano solo e dalla seconda sala si accede all’adiacente chiesa di S. Marta tramite rampa per disabili.

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

I servizi in museo accessibili al disabile motorio sono biglietteria e bookshop

Possibilità di prenotare visite guidate o attività laboratoriali = SI (scuole e ogni altra visita guidata per singoli e gruppi)

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

Museo Diocesano San Sebastiano di Cuneo si trova in Contrada Mondovì, nel suggestivo centro storico: la Contrada è u...
Leggi di più...
Il complesso abbaziale, comprendente l’abbazia benedettina di Santa Maria e il Museo Archeologico di Caburrum, è sit...
Leggi di più...
La Chiesa di San Francesco Saverio Detta della Missione risale agli anni 1665-1678 ed è opera dell’'architetto e inc...
Leggi di più...
Il Museo Diocesano di Fossano ospita un ricco patrimonio, allestito in cinque sale espositive, composto da preziose...
Leggi di più...

Nei dintorni