MUSEO STORICO REALE MUTUA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

ll Museo Storico Reale Mutua è frutto di una selezione del materiale documentale più rappresentativo custodito nell’archivio della Compagnia torinese. Il percorso di visita del Museo comprende otto sale a piano terra del seicentesco Palazzo Biandrate Aldobrandino di San Giorgio, storica sede della Compagnia assicurativa torinese.

Nelle sale, ognuna dedicata a un argomento, sono esposti documenti originali tra i più significativi raccolti nell’archivio storico societario dal 1828 (anno di fondazione della Società) ad oggi. A questi si affianca un ricco materiale documentario riprodotto in varie forme (pannelli, filmati, postazioni multimediali, apparati scenografici interattivi, etc.) tra cui fotografie degli anni Trenta di Ottolenghi, Gabinio e Canonica e manifesti e filmati pubblicitari di varie epoche. 

In particolare sono esposti gli atti costitutivi della Società (le Regie Patenti, la polizza n°1, il primo Statuto), alcune ordinanze di Vittorio Emanuele II con firma autografa, polizze di personaggi illustri, materiale anche curioso legato alla storia e alle varie attività della Compagnia. È inoltre presente una fedele ricostruzione, con effetti sonori e visivi, di una postazione di lavoro degli anni Trenta con i suoi arredi originali.

Il museo organizza visite guidate e attività specifiche di visita.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

MUSEO STORICO REALE MUTUA
MUSEO STORICO REALE MUTUA
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.8/5 (4 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via Garibaldi, 22
Comune
TORINO
Provincia
TO
Telefono
011 4312320

Orario

Orario

sabato-domenica: 10.00-18.00

*dati aggiornati al 30-10-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Il museo allestito al solo piano terra, è idoneo a visite inclusive per diverse tipologie di disabilità nella sua interezza, frutto di specifici interventi e progetti, tutt'ora in evoluzione. Sono disponibili traduzioni L.I.S. e percorso tattile, il linguaggio viene adeguato al pubblico presente secondo età, interesse e lingua

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

I visitatori con disabilità motoria recatisi presso il Museo Storico Reale Mutua non hanno manifestato alcuna difficoltà nella fruizione degli spazi espositivi. Le visite sono sempre guidate. Non sono previste attività laboratoriali

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Fotogallery

Musei simili

Il Museo del giocattolo di Bra è un’ importante raccolta per quantità e qualità di pezzi, dalla fine del ‘700 agli a...
Leggi di più...
Il Museo d'Arte Preistorica presenta l'evoluzione del popolamento umano dal Paleolitico Inferiore fino alle soglie d...
Leggi di più...
Il palazzo, fatto costruire da Lodovico d’Acaja, ospita la mostra archeologica permanente La necropoli della Doma ro...
Leggi di più...
La Fondazione Accorsi – Ometto è un museo di arti decorative nato nel 1999 dal lascito dell’antiquario torinese Piet...
Leggi di più...

Nei dintorni