MUSEO TIPOGRAFICO RONDANI

Descrizione

Il museo istituito nel 1921 da Vincenzo e Giacomo Rondani, proprietari della Tipografia scolastica, conserva incisioni, matrici tipografiche, libri che testimoniano cinquecento anni dell' attività tipografica carmagnolese.

Il museo si trova nella sede dell’ex Tipografia Scolastica, conserva al suo interno incisioni, matrici tipografiche e calcografiche, libri e documenti antichi, collezioni di manifesti devozionali illustrati, torchi e materiali di provenienze diverse che testimoniano cinquecento anni di lavoro.

La visita è un percorso suggestivo nella storia della stampa, dall'invenzione di Gutemberg ai nostri giorni. Dopo alterne vicende, che ne causarono la chiusura e la dispersione dei materiali, il museo è stato riaperto nel 1997 in occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dell'attività tipografica a Carmagnola.

Successivamente il museo è stato trasferito in via Santorre di Santarosa, dove ha avuto sede la storica tipografia. Il museo organizza mostre temporanee.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO TIPOGRAFICO RONDANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Santorre di Santarosa, 12
Comune
CARMAGNOLA
Provincia
TO
Telefono
011 9715582

Orario

Orario

Dal 1° aprile al 31 ottobre (luglio e agosto esclusi):

sabato-domenica: 15.00-18.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 2,00

Ingresso ridotto

€ 1,00 (minori 14 anni e over 66)

Ingresso gratuito

minori 6 anni, accompagnatori disabili

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Tariffa

Ridotto

Mezzi pubblici

È possibile raggiungere il museo con i mezzi pubblici, utilizzando il bus della linea Satti o il treno.

Parcheggio

Il museo non è dotato di parcheggio. Su richiesta telefonica si può accedere in automobile nelle vicinanze dell’ingresso. si segnala la presenza di un parcheggio pubblico nelle vicinanze.

Ingresso

L’ingresso principale non è accessibile al disabile motorio. L’ingresso alternativo immette direttamente all’ascensore.

Percorso museale

Il percorso si sviluppa tutto al piano rialzato e non presenta ostacoli per la mobilità. Non sono previsti percorsi di visita per le differenti disabilità.

Ascensore

L’ascensore è provvisto di numerazione in rilievo ed in braille sui pulsanti di comando ed ha dei sostegni all’interno.

Uscita di sicurezza

Le uscite di sicurezza non sono accessibili al disabile motorio in quanto per conformazione strutturale immettono su scale.

Servizi museo

Biglietteria e bookshop sono accessibili. Il museo è dotato di un proprio sito internet che permette di prenotare il biglietto on-line. È possibile prenotare visite guidate.

Servizi igenici

Sono presenti dei servizi igienici a norma per i disabili.

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

011 9715582

Eventi

Musei simili

II Museo Civico della Stampa, ospitato nel Palazzo secentesco delle Orfane, ex convento dei Carmelitani Scalzi, cons...
Leggi di più...
Il MAcA è un museo interattivo focalizzato sui temi ambientali con percorsi pensati per riflettere, divertendosi, su...
Leggi di più...
Il Museo del Rubinetto e della sua Tecnologia di San Maurizio d’Opaglio, è un unicum al mondo; esso affronta l’affas...
Leggi di più...
Simbolo della Città, la Torre civica del Belvedere si trova sulla sommità della collina del rione di Piazza, la part...
Leggi di più...

Nei dintorni