PALAZZO FERRERO

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Palazzo Ferrero è stato costruito tra il XV e il XVI secolo dalla famiglia Ferrero, fu in passato residenza dei Ferrero Fieschi di Masserano. Estintosi nel 1831 il ramo dei Principi di Masserano, il Palazzo passa in eredità ai La Marmora: viene affittato ed utilizzato in diversi modi, da uffici dell’intendenza a fabbrica di tessuti e tintoria.

Dal 1864 il Palazzo viene portato ad un nuovo splendore, diventando un prestigioso centro idroterapico. Passato poi di proprietà comunale, venne utilizzato come convalesciario militare e, in seguito, caserma.

Da marzo 2017 la gestione è affidata all’Associazione Temporanea di Scopo “Palazzo Ferrero – Miscele Culturali” che, in collaborazione con numerosi soggetti del territorio, allestisce mostre temporanee ed eventi culturali in sinergia con Palazzo La Marmora e Palazzo Gromo Losa, con l’intento di creare un polo culturale nel cuore del borgo del Piazzo.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

PALAZZO FERRERO
PALAZZO FERRERO
  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (1 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Corso del Piazzo, 25
Comune
Biella
Provincia
BI
Telefono
015 4507212

Orario

Orario

venerdì e sabato: 15.00-19.00
domenica: 10.00-13.00; 15.00-19.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Tariffa scontata

LEGGI INFO

Ingresso gratuito

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

La parte espositiva si trova al primo piano ed è raggiungibile con ascensore

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Accessibili caffetteria e bookshop. E' possibile prenotare visite guidate

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

La Torre e il Fiume è un museo storico allestito nella torre medievale di Masio risalente al XIII secolo.I contenuti...
Leggi di più...
La Cupola di San Gaudenzio realizzata tra il 1842 e il 1888 è, con la Mole Antonelliana di Torino, la massima espres...
Leggi di più...
Il primo documento che cita la chiesa di Santa Maria di Vezzolano è del 1095, ma l’edificio attuale risale alla fine...
Leggi di più...
Il Museo all’aperto di Maglione (TO) nato come Associazione senza scopo di lucro. Inizia la sua operatività nel 1985...
Leggi di più...

Nei dintorni