PALAZZO GROMO LOSA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Palazzo Gromo Losa si trova nel borgo storico di Biella Piazzo, di fronte a Palazzo Ferrero e a Palazzo La Marmora, con i quali costituisce il Polo Culturale di Biella Piazzo. Già dimora signorile (dal XIV secolo), l’edificio – ampliato nei secoli fino alle dimensioni attuali – fu acquistato alla fine del XIX secolo dalle Suore Rosminiane, le quali vi fondarono l’Istituto “Beata Vergine d’Oropa” (BVO), divenuto nel tempo un punto di riferimento importante per il sistema scolastico biellese. Nel 2004 è stato infine acquisito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella che ne ha promosso il completo restauro, realizzando un Auditorium, un terrazzo panoramico ed eleganti spazi espositivi nel piano cantinato.

L’opera di valorizzazione è stata impreziosita dalla proposta di un privato mecenate biellese, appassionato di rose e giardinaggio, che ha trasformato le aree verdi del complesso in un parco ispirato ai criteri del giardino “all’italiana” creando angoli suggestivi con diverse specie botaniche. Nel 2016 la Fondazione ha costituito una società strumentale per la gestione di Palazzo Gromo Losa denominata “Palazzo Gromo Losa Srl” alla quale ha concesso in comodato gratuito e in gestione l’intera proprietà.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

PALAZZO GROMO LOSA
PALAZZO GROMO LOSA
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.3/5 (6 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Corso del Piazzo 22/24
Comune
Biella
Provincia
BI
Telefono
015 0991868

Orario

Orario

Riapertura il 26 settembre 2020

sabato-domenica: 10.00-19.00

*ultimo aggiornamento al 16/06/2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

prenotazione facoltativa, telefonica o con email, per l'ingresso al museo   

dal 26 settembre il Palazzo ospiterà Selvatica – Arte e Natura in Festival 8° edizione fino 10 gennaio 2021

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

il percorso museale (mostra temporanea) è su un solo piano (piano cantinato del Palazzo cui si accede tramite ascensore)

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Biglietteria e bookshop accessibili. È possibile prenotare visite guidate

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Musei simili

La Fondazione Museo Arti e Industria Forum di Omegna è una struttura polivalente nata per promuovere la ricerca stor...
Leggi di più...
La Torre e il Fiume è un museo storico allestito nella torre medievale di Masio risalente al XIII secolo.I contenuti...
Leggi di più...
La Cupola di San Gaudenzio realizzata tra il 1842 e il 1888 è, con la Mole Antonelliana di Torino, la massima espres...
Leggi di più...
Il primo documento che cita la chiesa di Santa Maria di Vezzolano è del 1095, ma l’edificio attuale risale alla fine...
Leggi di più...

Nei dintorni