PALAZZO MADAMA | MUSEO CIVICO D'ARTE ANTICA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Situato nel cuore di Torino, Palazzo Madama è uno degli edifici monumentali più rappresentativi del Piemonte e riassume in sé tutta la storia della città: da Porta romana si trasforma nel Medioevo in fortezza e poi nel castello dei principi d’Acaia, fino alla realizzazione nel XVIII secolo dell’imponente facciata di Filippo Juvarra. Il palazzo prende il nome dalle due Madame reali, che lo abitarono: Cristina di Francia (1606 - 1663) e Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours (1644 - 1724), che governarono il Ducato di Savoia come reggenti dopo la morte dei mariti.

Dal 1934 ospita il Museo Civico d’Arte Antica, dotato di una collezione permanente di oltre 70.000 opere databili dall'Alto Medioevo al Barocco: dipinti, sculture, codici miniati, maioliche e porcellane, ori e argenti, arredi e tessuti.

Il percorso di visita si sviluppa su quattro piani in un itinerario attraverso il tempo. Al livello del fossato le arti del Medioevo, con sculture in pietra, mosaici, oreficerie e l’accesso al Giardino medievale. Al piano terra le arti dal 1300 al Rinascimento. Al primo piano, nelle stanze barocche, le arti del 1600 e 1700, con la quadreria e le fastose decorazioni degli appartamenti reali. Al secondo piano una raccolta di arti decorative di tutte le epoche. Infine la torre panoramica dalla quale si può ammirare la città con una vista a 360 gradi.

Tra i capolavori del museo va segnalato il Ritratto d'uomo di Antonello da Messina, il libro d’ore miniato Très belles heures de Notre-Dame di Jean de Berry - l’unico manoscritto al mondo con miniature di Jan Van Eyck - il Vaso Medici, le porcellane della manifattura di Meissen e il Fauno danzante di Doccia, il Tesoro di Desana e le opere di Gaudenzio Ferrari, Orazio Gentileschi e Pietro Piffetti.

Dal 1861 al 1865 Palazzo Madama fu sede del primo Senato del Regno d’Italia.

Nel 1997 il complesso architettonico è stato inserito nella lista dei beni del Patrimonio Mondiale UNESCO.

Il museo è sede di mostre temporanee, workshop, conferenze e organizza eventi e attività didattiche dedicati alla scuola e alle famiglie.

In abbonamento

Vota il museo

PALAZZO MADAMA | MUSEO CIVICO D'ARTE ANTICA
PALAZZO MADAMA | MUSEO CIVICO D'ARTE ANTICA
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.3/5 (13 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Castello
Comune
TORINO
Provincia
TO
Telefono
011 4433501

Orario

Orario

giovedì-venerdì: 12.00-19.00
sabato-domenica: 10.00-19.00
chiuso lunedì-martedì-mercoledì

la biglietteria chiude un'ora prima

*dati aggiornati al 31-07-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

prenotazione facoltativa per l'ingresso al museo sul sito www.ticketone.it  

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Tariffa scontata

LEGGI INFO

Gratuito alle collezioni permanenti per persona con disabilità e accompagnatore - In occasione di mostre temporanee gratuito per accompagnatore e ridotto per persona con disabilità

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

La visita si svolge attraverso 34 sale disposte su quattro piani, una torre panoramica e un giardino, raggiungibili con l'ascensore (al piano fossato, 3 piccoli ambienti su 7 non sono accessibili a causa di gradini e strettoie non modificabili). Mappe tattili e disegni a rilievo su ambienti e forme architettoniche sono disponibili in prestito alla biglietteria del museo e scaricabili online in formato pdf per stampa microcapsule (Minolta). Al Piano Terra, sulla Torre Panoramica e nel Giardino sono presenti pannelli con immagini a rilievo che permettono l'esplorazione tattile alle persone cieche e una visione ravvicinata a quelle ipovedenti; le schede sono corredate da testi in caratteri ad alta leggibilità e da videodescrizioni, scaricabili tramite QRcode e NCF, provviste di audio con sottotitolazione e traduzione in LIS Lingua dei Segni Italiana. Carrozzine in prestito all'ingresso musei. Zona per deposito passeggini. Tutti i servizi igienici sono provvisti di rialzi per accedere al lavabo e al bagno. Postazioni di sosta lungo il percorso e presso il tavolo creativo per famiglie/adulti. In noleggio presso la biglietteria audioguide studiate espressamente per persone cieche e ipovedenti, con indicazioni di orientamento e analisi di 100 opere, prevedono l'esplorazione tattile di 10 opere del museo; l'audioguida ha il volume regolabile ed è provvista di accesso per collegare le proprie cuffie amplificate. Sulla piattaforma vimeo.com sono disponibili tre video introduttivi di cui "Sottosopra", dedicato alla storia del Palazzo. è provvisto di traduzione in LIS Lingua dei Segni Italiana

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

Accessibili biglietteria, caffetteria e bookshop. Su prenotazione persone con disabilità sensoriale o psichica possono usufruire di laboratori e visite guidate a costi contenuti; per un percorso/laboratorio in LIS Lingua dei Segni Italiana il costo dell'interprete a supporto del facilitatore museale è contabilizzato a parte

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Servizi disponibili per famiglie e bambini

Accessibilità fisica

Accessibilità interna
Accessibilità esterna

Aree dedicate

Area relax/allattamento
Area dedicata ad attività per bambini

Materiale dedicato

Materiale per la visita dedicato ai bambini

Orari e biglietti

Fasce orarie suggerite per famiglie
Accesso libero con Passaporto Culturale
Biglietto per famiglie

Attività speciali

Attività per bambini 0-6 anni

Servizi per la visita

Parcheggio passeggino
Fasciatoio
Alzatina
Rialzo WC
Seggiolone / Riduttore sedia
Tappetini

Requisiti del museo a misura di famiglia e bambini

Accessibilità fisica

Aree dedicate

Materiale dedicato

Orari e biglietti

Attività speciali

Servizi per la visita

Fotogallery

Musei simili

Il Museo dell'Abbazia di Borgo San Dalmazzo inaugurato nel 2005, ha sede nel Palazzo abbaziale (XV secolo), attiguo...
Leggi di più...
Il Museo Diocesano di Torino, dedicato all’arte sacra, ha sede nella chiesa inferiore della cattedrale di San Giovan...
Leggi di più...
Il barocco Palazzo Mazzetti, sede del Museo e della Pinacoteca Civica di Asti, è situato sulla Contrada Maestra, ogg...
Leggi di più...
Il Museo d'Arte Preistorica presenta l'evoluzione del popolamento umano dal Paleolitico Inferiore fino alle soglie d...
Leggi di più...

Nei dintorni