WALSER MUSEUM

Descrizione

ll Museo Walser è un museo etnografico volto alla valorizzazione, lo studio e restituzione della memoria della comunità di origine germanica di lingua Titsch.

L’edificio è stato costruito su tre piani con un basamento in pietra, costruito a secco e una parte sovrastante, interamente in legno di qualità differente a seconda del tipo di utilizzo: larice per travi e abete per i tavolati, le cui fessure erano utilizzate per favorire una buona aerazione. La copertura, a due spioventi, è in piode o beole, lastre di pietra, il cui notevole peso è sostenuto dalla struttura delle travi del tetto; i canali di gronda sono ricavati da semitronchi di larice scavati.

Nell'attuale allestimento del museo al piano seminterrato si trovano la stalla, con il pavimento di lastroni, il soggiorno adiacente e comunicante con essa, con il pavimento in legno, la cucina con strumenti per la cottura dei cibi, la stanza per la lavorazione del latte ed il locale per la preparazione dei filati e la tessitura della canapa.

Al piano rialzato, sopra la stalla, sono allestite la camera da letto con l’alcova, la stanza per il deposito degli attrezzi da falegname, il locale degli oggetti artigianali e infine la sala dei documenti. L'ultimo piano è composto dal fienile con esposti gli attrezzi per l’agricoltura e per la lavorazione del legno e dalla dispensa con scaffali e rastrelliere usate per conservare i cereali e gli altri cibi.

Intorno all’edificio è stato costruito un loggiato a pertiche trasversali per essiccare fieno (Schopf), segale e canapa, che venivano raccolti alla fine dell’estate. Nello stesso tempo aveva panche e tavoli ribaltabili, tavoli da falegname che la famiglia poteva usare durante le stagioni calde. Il museo raccoglie utensili per la lavorazione del latte, del legno, attrezzi per i lavori agricoli, arredi, telai per la tessitura, abbigliamento e quanto altro serviva per la vita di ogni giorno. 

Il museo organizza attività didattiche ed eventi correlati al recupero della memoria.

In abbonamento

Vota il museo

WALSER MUSEUM
WALSER MUSEUM
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Frazione Pedemonte
Comune
ALAGNA VALSESIA
Provincia
VC
Telefono
347 1377404
Sito web

Orario

Orario

Febbraio (dal fine settimana di Carnevale), marzo, aprile, maggio, settembre:  

sabato e domenica: 14.00-17.00

Giugno:

sabato domenica e festivi: 15.00 – 18.00

Luglio:

lunedì-sabato: 15.00-18.00

domenica e festivi: 10.00-12.00; 15.00-18.00

Agosto:

tutti i giorni: 10.00-12.30; 15.00-18.30

ottobre e novembre: chiuso (è possibile prenotare l’apertura e la visita guidata al numero 347 1377404)

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 3,00

Ingresso ridotto

€ 1,50 (7-12 anni)

sconto scuole – sconto minori di 12 anni

Ingresso gratuito

Bambini fino a 6 anni, disabili e loro accompagnatori

Accessibilità
Disponibilità disabili
In parte
Tariffa disabili

Gratuito per disabile e accompagnatore.

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

347 1377404 (per prenotazioni fuori orario)

Disponibilità visite orari fissi
Su richiesta
Visite orari fissi prenotazione
Si
Visite orari fissi telefono

347 1377404 (per prenotazioni fuori orario)

Visite orari fissi orario

10.00-12.00, 14.00-18.00

Eventi

Musei simili

L’Ecomuseo del Freidano è incentrato sul tema della risorsa acqua e ha l’obiettivo di conservare le tradizioni local...
Leggi di più...
Il Museo Civico Etnografico del Pinerolese si trova a Pinerolo, al piano terra,all’ammezzato e nei sotterranei di Pa...
Leggi di più...
Il museo Gambarina di Alessandria è un museo etnografico collocato all'interno di una caserma risalente al 1700 dett...
Leggi di più...
Il Museo della Maschera di Rocca Grimalda nasce nel 2000 su iniziativa di un gruppo di studiosi facenti capo al Labo...
Leggi di più...

Nei dintorni

Palazzo dei Musei a Varallo è sede della Pinacoteca e del Museo di Scienze Naturali “don Pietro Calderini”. La Pinac...
Leggi di più...
Nell’ala orientale della neoclassica Villa Caccia trova sede il Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia.In qu...
Leggi di più...