Highlights 22/09/2020

Torino diventa un grande museo a cielo aperto con 18 opere di arte urbana ispirate all’agenda 2030 delle Nazioni Unite. Questo è Toward 2030, What are you doing?, il progetto che coniuga street art e impegno sociale e con cui il capoluogo piemontese diventa portavoce degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Il grande progetto che ha coinvolto importanti street artist italiani e internazionali, è stato fortemente voluto dalla Città di Torino e da Lavazza, in collaborazione con Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile). Con Toward 2030, la street art e la sostenibilità hanno trovato un linguaggio comune rendendo Torino la prima città ambasciatrice a cielo aperto dei Global Goals delle Nazioni Unite.

L’iniziativa ha coinvolto 18 street artist internazionali che nel corso degli ultimi due anni hanno realizzato, in 18 diversi luoghi della città, 18 opere corrispondenti ai 17 Sustainable Development Goals più uno ideato da Lavazza (il Goal Zero) pensato per amplificare e divulgare in maniera più efficace l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Maggiori info

Condividi   

Ultime news

Alberto Garlandini è il nuovo presidente dell’Associazione Abbonamento Musei. Museologo ed esperto in attività cultu...
Leggi di più...
È possibile prenotare contattando il numero verde 800 329329 attivo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 oppur...
Leggi di più...
Re / Start è la nuova Stagione TPE – FCT in programma fino a dicembre 2020 al Teatro Astra. Il cartellone prevede 14...
Leggi di più...
Festival internazionale di musica barocca a Torino e in Piemonte.Con un forte desiderio di ritornare a fare musica p...
Leggi di più...